Wikia

Memory Alpha

Acamariano

Discussione0
3 012pagine in
questa wiki
Marouk

Marouk, una femmina Acamariana

Chorgan

Chorgan, un maschio Acamariano

Gli Acamariani rappresentano una civiltà umanoide situata nel Quadrante Alfa. Il loro pianeta nativo è Acamar III.

Lasciandosi dietro una storia tradizionale di rivalità fra clan e violente contese, gli Acamariani scelsero la pace protratta da quasi un secolo nel 2366. L'eccezione nella riconciliazione era rappresentata dai Radunatori, un segmento della popolazione che si distingueva dagli Acamariani più conservatori, e rifiutava di essere parte dell'accordo di pace. A causa del loro esilio, vivendo come predoni nomadi interstellari, erano ritenuti responsabili di numerose razzie su vari avamposti e navi nei settori vicini ad Acamar III.

Fisicamente, gli Acamariani possono essere identificati da una intaccatura sulle loro fronti, oltre a tatuaggi tradizionali sul viso. Il sangue Acamariano è un composto raro in questa zona della galassia, con una biochimica a base di ferro e rame.

La cultura Acamariana dà molta importanza all'appartenenza ai clan, sia socialmente che in circoli politici. Nelle epoche più recenti, le guerre fra clan erano notoriamente violente. Una di queste contese, tra i Lornak e i Tralesta, si protrasse per almeno tre secoli, e terminò solo dopo che anche l'ultimo Tralesta venne ucciso.

Il governo Acamariano era retto dalla Sovrana Marouk nel 2366. In quell'anno, lei offrì la possibilità di rimpatriare per i Radunatori allontanati, mediata da Jean-Luc Picard e i negoziati per riunire gli Acamariani ed i Radunatori si tennero presso un campo sul pianeta Gamma Hromi II. Picard infine ebbe successo, e i Radunatori si accordarono per il ritorno a casa lo stesso anno. (TNG: "Fattore vendetta")

Cultura Modifica

Cibi e bevande Modifica

Personaggi Modifica