Wikia

Memory Alpha

Arne Darvin

Discussione0
3 008pagine in
questa wiki
Genere: Maschio
Specie: Klingon (modificato chirurgicamente per apparire umano)
Associazione: Intelligence Klingon (in precedenza)
Occupazione: Operativo
Stato: Incarcerato (2373)
Interprete(i): Charlie Brill

Arne Darvin era un Klingon, chirurgicamente alterato per apparire Umano, che servì quale operativo per l'Intelligence Klingon, infiltrandosi tra le autorità della Federazione circa l'agricoltura durante gli anni 2260.

Nel 2268, sulla stazione Deep Space K-7 mentre faceva finta di essere un assistente di Nilz Baris, il Sottosegretario all'Agricoltura della Federazione, Darvin avvelenò un carico di grano quadritriticale, destinato al pianeta Sherman. Poco dopo, la vera identità Klingon di Darvin venne scoperta dal capitano James T. Kirk, grazie ad un tribolo. (TOS: "Animaletti pericolosi")

Dopo esser caduto in disgrazia, Darvin fu abbandonato dall'Impero Klingon ed errò facendo finta di essere un mercante di nome Barry Waddle, finendo imprigionato su Cardassia Prime durante la guerra Klingon-Cardassiana. Mentre si trovava su Cardassia, Darvin sappe della Sfera del Tempo e pianificò di usarla per mutare il proprio passato e vendicarsi di Kirk. La sua opportunità arrivò quando la USS Defiant venne assegnata al trasporto della Sfera su Bajor nel 2373.

Nei panni di Waddle, Darvin poté farsi dare un passaggio dalla Defiant ed utilizzò la Sfera del Tempo per riportare la nave fino al 2268, dove piazzò una bomba di tricobalto dentro ad un tribolo nei compartimenti di immagazzinamento a bordo di K-7. L'equipaggio della Defiant riuscì ad impedire che la bomba uccidesse Kirk, rendendo minimi i cambiamenti nella timeline. Darvin venne catturato e riconsegnato alla Federazione così come la sua versione del passato. (DS9: "Processi e tribol-azioni")

Retroscena Modifica

Arne Darvin è stato interpretato da Charlie Brill.

Sebbene l'equipaggio della Defiant si fosse ripetutamente riferito a lui, "Arne Darvin" fu molto probabilmente uno pseudonimo, e non il suo vero nome (poiché di solito i Klingon non hanno due nomi). Non è chiaro se Darvin fosse anche un prodotto dell'ingegneria genetica del XXII secolo, come si scoprì in ENT: "Divergenze". È, comunque, chiaramente detto che era chirurgicamente alterato per apparire umano.

Apocrifo Modifica

Il fumetto non-canon "Beneath the Skin" stabilisce che Arne Darvin è in effetti un umano che è stato ucciso da un operativo dell'Intelligence Klingon di nome Gralmek. Gralmek era un Klingon con le creste, comunque era un mach ghoti', un Klingon con minor statura e forza, cosa che lo rese il candidato ideale per venire chirurgicamente alterato al fine di apparire umano. Il fumetto stabilisce anche che Gralmek fu il primo, ed in seguito alla missione fallita, nonché l'ultimo Klingon a sottoporsi a tale alterazione per motivi di spionaggio. Così come la storia di Gralmek prima di diventare Darvin, il fumetto stabilisce che dopo l'incidente con i triboli Gralmek venne tenuto in custodia dalla Federazione per diversi mesi prima di esser restituito ai Klingon in uno scambio di prigionieri. In seguito venne disonorato ed espulso dallo spazio Klingon.

Collegamento esterno Modifica

Nella rete di Wikia

Wiki a caso