Wikia

Memory Alpha

Caccia all'uomo (episodio)

Discussione0
2 970pagine in
questa wiki
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"Manhunt"
Traduzione Italiana: Caccia all'uomo
Traduzione letterale: Caccia all'uomo
TNG, Episodio 2x19
Numero di produzione: 40272-145
Prima messa in onda: 19 giugno 1989
44° di 176 prodotto in TNG
44° di 176 rilasciato in TNG
  {{{nNthReleasedInSeries_Remastered}}}° di 176 rilasciato in TNG Rimasterizzata  
151° di 727 rilasciati in tutto
Picard and Lwaxana Troi
Scritto da
Terry Devereaux

Diretto da
Rob Bowman
42859.2 (2365)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  

Lwaxana Troi giunge a bordo dell' Enterprise con l'intento di trovare un marito.

Riassunto Modifica

Mentre si trova in missione per condurre alcuni dignitari ad una conferenza, la USS Enterprise-D riceve l'ordine di prendere a bordo Lwaxana Troi e di rivolgerle tutte le attenzioni diplomatiche che il suo status prevede. Subito dopo esser giunta a bordo, invita il Capitano Picard a cena, suggerendo che si tratterà di un evento diplomatico, quando ha invece intenzione di sedurlo. Picard dice che Data è un fine dicitore e lo convoca. Grazie a Data, Lwaxana si annoia talmente tanto da non riuscire a sedurre Picard. Il Consigliere Troi informa Picard che Lwaxana sta attraversando il periodo Betazoide equivalente alla menopausa, che per le donne Betazoidi significa un aumento notevole del desiderio sessuale, e che qualora il capitano Picard la rifiutasse verrebbe considerato un insulto.

Picard, equilibratamente, mette Riker al comando della plancia, e si nasconde sul ponte ologrammi nei panni di Dixon Hill.

Antedeans

Una coppia di Antedeani

Dopo aver provato vari scenari ed averli scartati perché troppo violenti, Picard invita la segretaria di Hill, Madeline, al Rex's Bar per un drink. Nel frattempo, poiché non riesce a trovare Picard, Lwaxana adotta il piano alternativo: la ricerca di altri candidati. Il comandante William Riker? Già preso dalla figlia, Deanna. Il Tenente Worf? Specie sbagliata. Il Guardiamarina Wesley Crusher? Troppo giovane per i suoi gusti. Riker, non sorprendentemente, si rifugia con Data sul ponte ologrammi per riferire a Picard circa gli sviluppi della cosa (e circa il ritorno degli Antedeani). Picard è sgradevolmente sorpreso dalla notizia, ma Rex, il barista olografico, pensa che Riker sia la persona più fortunata del mondo.

Lwaxana, usando il computer dell' Enterprise, trova Picard e Riker, ma viene attratta da Rex, poiché non può leggergli nella mente. Decide di sposare Rex, ma quando raggiungono Pacifica, Picard le dice che Rex non esiste. Quando Lwaxana parte, senza marito, salva la conferenza rivelando che gli Antedeani sono, in effetti, assassini, e sventa un attentato alla conferenza.

L'introduzione di questo episodio o film è incompleta

L'introduzione di questo episodio è stata identificata come carente di informazioni essenziali, e come tale richiede attenzione. Sentiti libero di modificare questa pagina per contribuire al suo sviluppo.

  • Per favore osserva le Politiche di Copyright, non copiare materiale da altre fonti senza permesso.

Diario di bordo Modifica

Citazioni memorabili Modifica

(Guardando gli Antedeani)
"Che razza carina."

- Worf


"Sì, è qualcosa sulla quale la Troi mi aveva avvisato quando avevamo iniziato a frequentarci. Quando una donna Betazoide attraversa questa fase... quadruplica il proprio desiderio sessuale"
"O anche più."
"O anche più? Non me l'avevi mai detto."
"Non volevo spaventarti."

- William Riker e Deanna Troi

Retroscena Modifica

  • La rock star Mick Fleetwood (dei "Fleetwood Mac") appare in un cameo sotto il trucco pesante del dignitario Antedeano.
  • Tracy Tormé usò un pseudonimo per protestare contro la revisione dell'episodio. "Caccia all'uomo" sarebbe stato l'ultimo episodio scritto da lei.
  • LeVar Burton (Geordi La Forge) non appare in questo episodio. Viene menzionato da Mr. Homn quando Lwaxana cerca di trovare un compagno.
  • Quando il capitano Picard nei panni di Dixon Hill dà un'occhiata fuori dalla finestra del suo ufficio, si vede del materiale visivo di un vecchio film usato per simulare il panorama stradale. Quando fa la stessa cosa ne "Il grande addio", viene usato del nuovo materiale visivo della Paramount.
  • Marina Sirtis inciampa e quasi cade verso la fine dell'episodio, quando lei, Mr. Homn e Lwaxana escono dal turboascensore.
  • Questo episodio segna la prima apparizione in Star Trek di Robert O'Reilly.


Uscite su nastro e su DVD Modifica

Collegamenti e riferimenti Modifica

Cast regolare Modifica

Apparizioni straordinarie di Modifica

Attori ospiti Modifica

Attore non accreditato Modifica

Riferimenti Modifica

1941; Alva; Antedeani; Antede III; Artifs IV; sistema Artifs; brandy Altairiano; conto del bar; Bermuda; Betazed; Betazoidi; Boston; cella; nana scura; California; Carlos; Chicago; nebulosa granchio; Cuzzo, Jimmy; Inghilterra; europium; fissione; Quattro Deità; francese; gadolinium; geetas; Genovese's Flowers; Germania; Hill, Dixon; ponte ologrammi 3; How High the Moon; Let's Get Away from It All; Lapinski, taglio di capelli; Hitler, Adolf; jukebox; Marejaretus VI; sistema Marejaretus; menopausa; moolah; Moonlight Serenade; O'Farron, Marty; unghie; Nyack; sistema; Oolani; Pacifica; "la fase"; Quincy; Rex's Bar; razzotecnica; segale e ginger; Calice sacro di Rixx; Anelli sacri di Betazed; samarium; Saint Paul; San Antonio; San Francisco; Dixon Hill (oloromanzo); scotch; Sud America; Stalin, Josef; trasporto; Troi, Ian Andrew; ultritium; Stati Uniti d'America; Mare dell'Ovest; Seconda guerra mondiale; vermicula


Episodio precedente:
"L'avventura del Mariposa"
Star Trek: The Next Generation
Stagione 2
Episodio successivo:
"L'emissario"

Nella rete di Wikia

Wiki a caso