Wikia

Memory Alpha

Carter Winston

Discussione0
3 015pagine in
questa wiki
Carter Winston file photo

Carter Winston

Carter Winston fu un famoso commerciante e filantropo umano del XXIII secolo. Winston aveva acquisito una dozzina di fortune solo con le proprie risorse economiche e tempo per prestare soccorso alle colonie della Federazione in tempo di necessità o disastro.

Nel 2259, la colonia su Cerberus sperimentò un collasso alimentare e l'intera popolazione si trovò a rischiare di morire di fame. Winston salvò la popolazione di Cerberus usando la propria risorsa economica per portare abbastanza cibo e beni alla colonia durante la crisi.

Winston si recò in missione nel 2264, ed in quel tempo era fidanzato all'ufficiale della Flotta Stellare Anne Nored. La nave ad un posto solo di Winston venne messa fuori uso da una tempesta di meteore ei si schiantò sul pianeta Vendor. Winston vi visse sotto la custodia dei Vendoriani fino al 2265, quando morì.

La verità dietro la scomparsa di Winston venne rivelata solo nel 2269, quando Winston e la sua nave furono scoperti alla deriva vicino alla Zona Neutrale Romulana dalla USS Enterprise. Quel che non si sapeva al tempo, era che Winston era, in realtà, un mutaforma Vendoriano, quello che si era preso cura del vero Winston su Vendor, che ora lavorava come spia Romulana. (TAS: "Il superstite")


Informazioni di retroscenaCarter Winston fa anche una piccola ma significativa apparizione nei capitoli finali del romanzo di Star Trek TOS The Final Reflection, dove assiste alla rottura di un contratto con l'Impero Klingon per una tecnologia avanzata di curvatura.