Wikia

Memory Alpha

Curzon Dax

Discussione0
3 003pagine in
questa wiki
Genere: Maschio
Specie: Trill (unito nel 2285)
Occupazione: Esperto di campo della Commissione per la Simbiosi Trill; precedentemente un ambasciatore della Federazione
Stato: Deceduto; simbionte Dax trasferito in Jadzia
Morte: 2367 (Ospite)
Interprete(i): Frank Owen Smith (DS9: "Oltre l'ultima frontiera");
Rene Auberjonois (DS9: "Viaggi nella memoria")

Curzon Dax era un Trill congiunto, il settimo ospite del simbionte Dax dal 2285 al 2367.

Biografia Modifica

Curzon Dax ebbe una vita lunga e piena, essendo nato prima del 2267. Era un donnaiolo, ed amava giocare a Tongo. Fu uno degli ambasciatori più importanti della Federazione alla fine degli anni 2280 e negli anni 2290. Nel 2289, rappresentò la Federazione durante i negoziati presso la colonia Korvat (i primi negoziati tra i Klingon e la Federazione), e nel 2293, rappresentò la Federazione presso la conferenza di Khitomer.

I rappresentanti Klingon ai negoziati di Korvat furono Kang, Kor, e Koloth. Curzon uscì dalla conferenza durante il discorso di Kang, ma questo gli aprì le porte per dare il via ad una amicizia con i tre guerrieri Klingon. Curzon e Kang divennero ottimi amici, tanto che quando nacque il primo figlio di Kang, Curzon ne fu il padrino. Quando l'Albino uccise i figli dei tre Klingon, Curzon fece un patto di sangue con loro per vendicarne le morti. (DS9: "Patto di sangue")

Verso il 2339, Curzon venne coinvolto nella risoluzione della guerra civile Klaestron. Divenne amico del generale Klaestron Ardelon Tandro ed ebbe una relazione con la moglie di Ardelon, Enina Tandro. Nel 2369, Curzon Dax venne accusato post-mortem di tradimento ed omicidio di Ardelon Tandro. Il simbionte Dax venne processato per i crimini. Quando la vedova di Ardelon si fece avanti per ammettere la verità, Curzon fu scagionato, e Jadzia Dax rimessa in libertà. (DS9: "Il passato di Dax")

Curzon fu amico e mentore di Benjamin Sisko per quasi venti anni. Sisko lo chiamava affettuosamente "vecchio mio" e continuò ad usare questa locuzione anche con Jadzia e Ezri. Curzon incontrò Sisko sulla stazione Pelios quando Sisko era un guardiamarina, e poi servì con lui sulla USS Livingston. (DS9: "Oltre l'ultima frontiera", "Il simbionte")

Nel 2369 Sisko parlò a Julian Bashir del piacere perverso che provava Curzon nel dare a Sisko incarichi come il servizio per ospiti VIP. Sisko "si diplomò" da questi incarichi dopo che picchiò uno degli ospiti. (DS9: "Il cucciolo")

Odo as Curzon

Odo nei panni di Curzon nel 2371.

Curzon era anche conosciuto e temuto per "piantare" gli iniziati Trill quale esperto di campo della Commissione per la Simbiosi, ed eliminò persino Jadzia dal programma. Ella ripresentò domanda e riuscì ad ottenere l'approvazione per l'unione. Chiese di essere la prossima a ricevere il simbionte Dax, e Curzon diede il suo consenso. In seguito, rivelò a Jadzia durante il suo zhian'tara che era stato innamorato di lei e che per questo motivo - non per qualcosa ch'ella aveva fatto - l'aveva originalmente eliminata dal programma, riammettendola perché si sentiva in colpa di averla in qualche modo tradita per qualcosa che aveva voluto per tutta la vita. (DS9: "Il candidato", "Viaggi nella memoria")

Secondo Jadzia, Curzon era noto per innamorarsi di qualcuno ogni settimana. (DS9: "Meridian")

Curzon disse una volta a Benjamin Sisko che le sole persone che riescono ad aver a che fare con i Klingon sono i Klingon. Nel 2372 Sisko se lo ricordò, e perciò invitò Worf a bordo della stazione per indagare circa la task force del generale Martok. (DS9: "La via del guerriero - prima parte")

Curzon morì mentre era alla ricerca di jamaharon su Risa con Arandis nel 2367. Passò i suoi ultimi giorni in una stanza d'ospedale inveendo contro i medici e gli amici che cercavano di tenerlo in vita. Morì con la sua famiglia al suo fianco, mentre il simbionte venne rimosso e trapiantato in un nuovo ospite, divenendo Jadzia Dax. (DS9: "Colui che è senza peccato...", "Patto di sangue")

Durante lo zhian'tara di Jadzia, Odo si prestò per far affiorare la personalità ed i ricordi di Curzon. In questo tempo, le capacità di mutar forma di Odo lo fecero assomigliare persino un po' a Curzon- infatti, il Guardiano ipotizzò che le capacità di Odo gli avessero consentito di 'unirsi' a Curzon come un simbionte con un ospite-, e Curzon poté riunirsi con Benjamin Sisko. All'inizio, Curzon e Odo desiderarono rimanere com'erano, derubando Jadzia dei ricordi di Curzon. Ma dopo aver parlato sia con Jadzia che con Benjamin, Curzon capì di essere egoista e ritornò a Dax dopo aver confessato il proprio amore a Jadzia. Jadzia gli assicurò che sarebbero stati sempre insieme tramite Dax. I ricordi restituiti di Curzon diedero la possibilità a Jadzia di comprendere la gioia e la libertà provate da Odo nel possedere le sue capacità di mutar forma. (DS9: "Viaggi nella memoria")

Questo articolo o sezione è incompleto Questa pagina è stata identificata carente di dettagli essenziali, e come tale richiede attenzione. Informazioni relative ai requisiti per ampliarla, possono essere trovati sulla relativa pagina Discussione. Sentiti libero di modificarla per contribuire alla sistemazione.

Appendici Modifica

Riferimenti Modifica

Retroscena Modifica

Curzon è stato interpretato da Frank Owen Smith in "Oltre l'ultima frontiera" e da Rene Auberjonois durante lo zhian'tara di Jadzia in "Viaggi nella memoria".

Apocrifo Modifica

Curzon è apparso in molti romanzi, tra cui The Art of the Impossible e Forged in Fire, che rivelano l'origine del suo patto di sangue per uccidere l'Albino, così come un incontro con Hikaru Sulu durante la prima missione di questi quale capitano dell'USS Excelsior.

Secondo Beneath the Raptor's Wing, Dax lavorò presso l'istituto Cochran su Alpha Centauri per un progetto atto a combattere il dispositivo di telecattura Romulano.

Collegamento esternoModifica

Nella rete di Wikia

Wiki a caso