Wikia

Memory Alpha

Deep Space 9

Discussione0
3 010pagine in
questa wiki
Ma icon generic portal

Questa voce è stata parzialmente tradotta dalla lingua inglese.

Questo articolo è uno stub. Puoi aiutare Memory Alpha correggendolo.
Puoi contribuire terminando la traduzione o usando altre fonti. Non usare programmi di traduzione automatica.
Se nella pagina di modifica trovi del testo nascosto (incluso nel codice <!--- original text ---> ), controlla che sia aggiornato servendoti dei collegamenti alle «altre lingue», tramite il menu a sinistra in fondo alla pagina.
Per la serie, vedi Star Trek: Deep Space Nine.
Deep space 9
Tipo: Stazione d'attracco orbitale
Diametro: 1451,82 metri
Altezza: 969,26 metri
Massa: 10.120.000 tonnellate
Livelli: 98
Equipaggio: da 300 a 1.200 (Bajoriani e Flotta Stellare)
Capacità massima: 7.000
Capacità d'attracco: 6 piloni di accesso; 3 accessi medi anulari; 9 accessi piccoli anulari; 6 landing pads
Armamento: 48 banchi phaser (torrette rotanti); 36 emettitori phaser (statiche); 3 emettitori phaser (scorrevoli); 48+ lanciasiluri, 5.000+ siluri fotonici (dopo il refit del 2372)
Difesa: Scudi deflettori
Deep Space 9 CGI

Una delle stazioni spaziali storicamente, politicamente, e strategicamente più importanti del Quadrante Alpha, Deep Space 9, originariamente conosciuta come Terok Nor, era una stazione spaziale orbitale costruita dai Cardassiani nell'orbita di Bajor. Sotto l'amministrazione della Federazione in seguito alla sconfitta cardassiana, DS9 diventò un porto commerciale vitale e un avamposto difensivo a causa della sua posizione strategica sita vicino all'ingresso del Tunnel spaziale bajoriano. Diventò successivamente una base tattica chiave durante la Guerra del Dominio.


Equipaggio al comando Modifica

(Fino al 2375)

Deceduto:

Residenti noti Modifica

Rappresentanti Modifica

Appendice Modifica

Apparizioni Modifica

Riferimenti Modifica

Vedi anche Modifica

Collegamenti esterni Modifica

Nella rete di Wikia

Wiki a caso