Wikia

Memory Alpha

Diario del Capitano Enterprise (NX-01)

Discussione0
3 016pagine in
questa wiki

Il Diario del capitano sull' Enterprise (NX-01) è un diario personale utilizzato dall'ufficiale in comando per registrare gli avvenimenti di questa nave, così come lui stesso li percepisce, in modo non ufficiale. (ENT: "Attraverso il Deserto")

Stagione 1Modifica

ENT: "Prima missione"Modifica

Diario del capitano, 16 aprile 2151

Stiamo inseguendo la nave Sulibana da 10 ore grazie al nostro ufficiale scientifico che ha trovato il modo di adattare i sensori. Non ho motivo di credere che Klaang sia ancora vivo, però se quello che ha detto la donna sulibana è vero, è di vitale importanza ritrovarlo. Non ho ancora deciso se chiedere a T'Pol informazioni su questa Guerra Fredda Temporale. Il mio istinto mi dice di non fidarmi di lei.

ENT: "Vincere la paura"Modifica

Diario del capitano, 6 maggio 2151

Dopo aver aiutato gli Axanar a riprendersi i loro morti, abbiamo potuto passare un po' di tempo con loro. Gli Axanar sono una razza androgina e vivono più di 400 anni. Non vedo l'ora d'incontrarli di nuovo, in circostanze migliori. Prima di riprendere la nostra rotta, ho permesso una piccola deviazione.

ENT: "Inatteso"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Sono passati otto giorni da quando abbiamo iniziato a cercare la nave degli Xyrilliani.

ENT: "Terra Nova"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Il Subcomandante T'Pol ha scoperto i resti di un cratere da impatto che spiegherebbe le radiazioni.

ENT: "Questione di civiltà"Modifica

Diario del capitano, 31 luglio 2151

Abbiamo rimosso l'impianto di estrazione da sotto il negozio. Per quanto ne sappiamo nessuno degli Akaali è al corrente di quanto è accaduto... con un'eccezione.

ENT: "I figli dello spazio"Modifica

Diario del Capitano, supplemento

Rileviamo una debole traccia di curvatura, ma non possiamo essere certi che sia della Fortunate finché i sensori a lungo raggio non saranno operativi.

ENT: "Nemico silenzioso"Modifica

Diario del Capitano, 1 Settembre 2151

Da due giorni non abbiamo più notizie della nave aliena. I miei uomini hanno fatto in 48 ore quello che tutti gli ingegneri della Stazione Jupiter avrebbero fatto in una settimana. Dire che sono fiero di loro è un eufemismo. Ci prepariamo al primo test, tenendo tutti le dita incrociate.

ENT: "La caccia"Modifica

Diario del Capitano, supplemento

Trip e Malcolm hanno riaccompagnato Hoshi sull'Enterprise. Ora metteranno insieme un'attrezzatura da campo per tornare sulla superficie.

ENT: "Vox Sola"Modifica

Diario del Capitano, supplemento

Comincio a pentirmi di avere invitato i Kretassani a bordo. E' stata una giornata a dir poco massacrante.

ENT: "La caduta di un eroe"Modifica

Diario del Capitano, 9 Febbraio 2152

I Vulcaniani hanno permesso ai Mazariti di andarsene. L'Ambasciatrice V'Lar dice che c'era una buona ragione per farlo anche se ovviamente non intende spiegarmela.

ENT: "Due giorni e due notti"Modifica

Diario personale del Capitano, 18 Febbraio 2152

Ci è voluto un po', ma finalmente abbiamo raggiunto Risa. Con un po' di fortuna, questa sarà la mia ultima registrazione per i prossimi due giorni.

Stagione 2Modifica

ENT: "Onda d'urto - seconda parte"Modifica

Diario del Capitano, supplemento

Abbiamo raggiunto la D'Kyr. Sembra che la Flotta Stellare e l'Alto Comando non abbiano ancora deciso il futuro della nostra missione.

ENT: "Sosta forzata"Modifica

Diario del Capitano, supplemento

Sono passati quattro giorni dall'incidente nel campo minato romulano. Le squadre di riparazione continuano a lavorare. Siamo tutti molto nervosi.

ENT: "Il settimo"Modifica

Diario del Capitano, supplemento

Come previsto, è arrivata la chiamata dell'Ammiraglio Forrest che ci ha ordinato di assecondare le richieste dei Vulcaniani.

Diario del Capitano, supplemento

La nave vulcaniana Nyran era in attesa alle coordinate stabilite. Dopo aver trasferito Menos a bordo abbiamo fatto ritorno sull'Enterprise.

ENT: "La Passerella"Modifica

Diario del capitano, 12 settembre 2152

Abbiamo avuto un rendez-vous con un incrociatore da guerra di Krios che ha preso in custodia i rapitori.

Diario del capitano, 18 settembre 2152

Siamo entrati in orbita intorno ad un pianeta disabitato. I nostri sensori mostrano che brulica di ogni sorta di vita vegetale e animale. Guiderò una squadra di sbarco sulla superficie.

Diario del capitano, supplemento

Sembra che abbiamo passato la parte peggiore della tempesta, ma ci vorrà un po' prima di poter lasciare la passerella.

ENT: "Stigma"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Siamo arrivati a Dekendi Tre dove si terrà una conferenza dello Scambio Medico Interspecie. Preleveremo un microscopio a neutroni ma cosa più importante, conosceremo una delle mogli di Phlox.

ENT: "Cessate il fuoco"Modifica

Diario del Capitano, supplemento

Ci sono voluti tre giorni per raggiungere Paan MoKar, e la situazione è diventata molto tesa.

Diario del capitano, supplemento

L'Ambasciatore Soval ha iniziato i colloqui con gli Andoriani. Sono stati... difficili, ma produttivi.

ENT: "Il mistero della navetta"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Abbiamo contattato la nave vulcaniana, Tal'Kir. C'incontreremo tra tre giorni per riportare il vascello sulla Terra. Spero di non ricevere altre visite dai Sulibani prima di raggiungere il punto di rendez vous.

Diario del capitano, supplemento

Un trasporto vulcaniano è in rotta per trainare la Tal'Kir. Fortunatamente non ci sono feriti.

ENT: "Lo scambio"Modifica

Diario del Capitano, supplemento

Io e Trip abbiamo lasciato Keto-Enol, dove abbiamo avuto un primo contatto con gli Enoliani. Siamo anche riusciti a rilassarci un po'.

ENT: "La Horizon"Modifica

Diario personale del capitano, 10 gennaio 2153

Siamo in rotta per il rendez-vous con la Horizon. Sfortunatamente, abbiamo appena saputo che la famiglia del Guardiamarina Mayweather sta vivendo un momento terribile.

ENT: "Rigenerazione"Modifica

Diario del capitano, 1 marzo 2153

Le riparazioni alla nave procedono bene, abbiamo ripreso la nostra vecchia rotta. E il Dottor Phlox è sulla strada di una completa guarigione.

ENT: "Il processo"Modifica

Diario del Capitano, 21 marzo 2153

Dopo tre giorni trascorsi su un pianeta disabitato io e il Comandante Tucker siamo tornati a bordo a causa di una visita imprevista.

ENT: "Attacco alla Terra"Modifica

Diario del capitano, 24 aprile 2153

Il ritorno a casa sarà ancora più triste. Il numero delle vittime è salito a sette milioni.

Stagione 3Modifica

ENT: "Gli Xindi"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Le tre navi aliene hanno inseguito l'Enterprise per quasi un'ora, ma non sono riuscite a starci dietro.

ENT: "L'anomalia"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Nelle ultime quattro ore abbiamo seguito la traccia ionica degli Osaariani. Ancora nessun segno di loro.

ENT: "Estinzione"Modifica

Diario capitano, supplemento

Abbiamo dato il siero di Phlox al capitano della nave di contenimento. Con un po' di fortuna saranno in grado di usarlo per contenere future epidemie. Per quel che riguarda Malcom, Hoshi e me, ci vorranno un po' di giorni prima di tornare a sentirci del tutto Umani.

ENT: "Esilio"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Mentre T'Pol analizza i dati delle analisi, facciamo rotta per riprendere il Guardiamarina Sato. E per scoprire se l'alieno ha trovato qualcosa sugli Xindi.

Diario del capitano, supplemento.

Il Guardiamarina Sato è tornata sull'Enterprise, ma senza nuove informazioni sugli Xindi. Speriamo che le analisi di T'Pol sulla seconda sfera ci diano notizie migliori.

ENT: "Similitudini"Modifica

Diario del capitano, supplemento

I motori sono ancora fuori uso e le particelle nucleoniche continuano ad accumularsi sullo scafo. Il Dottor Phlox ha iniziato la procedura per creare il simbionte due giorni fa.

Diario del capitano, supplemento

L'Enterprise non è operativa da sette giorni, e durante questo periodo Sim è praticamente diventato un membro dell'equipaggio. L'ho assegnato alla Sala Macchine, dove assiste T'Pol nella riparazione dei motori.

ENT: "Il test"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Il comandante Shran ha garbatamente rifiutato il nostro aiuto. L'ultima volta che li abbiamo visti, si stavano allontanando con l'energia di riserva.

Diario del Capitano, 12 dicembre 2153

Siamo ritornati sul luogo dove gli Xindi stavano testando il prototipo dell'arma.

Diario del Capitano, supplemento

Se va tutto bene, il viaggio verso Azati Primo, sarà l'ultimo passo nella nostra ricerca dell'arma xindi.

ENT: "Il messaggero"Modifica

Diario del capitano, 27 dicembre 2153.

Usando le coordinate ottenute da Degra, ci dirigiamo verso la posizione della gigante rossa e, con un po' di fortuna, verso l'arma xindi.

Diario del Capitano, supplemento.

Con le correzioni di Travis in corso, abbiamo ripreso la rotta per la gigante rossa.

ENT: "Il nido"Modifica

Diario del capitano, 8 gennaio 2154

Siamo rimasti in orbita per più di un giorno. L'equipaggio è molto agitato, ansioso di riprendere la nostra missione. Ma sono sicuro che la mia decisione di rimanere qui è giusta.

ENT: "Un tuffo nel futuro"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Ho deciso di procedere con il piano di Lorian per modificare i motori a curvatura. Entrambe le navi procedono a distanza di sicurezza dalla nebulosa per evitare uno scontro con i Kovaliani.

Diario del capitano, supplemento

Sono passate cinque ore, e l'altra Enterprise non è ancora arrivata.

ENT: "Conto alla rovescia"Modifica

Diario del capitano, 13 febbraio 2154

Ci stiamo preparando ad entrare un vortice xindi, grazie all'aiuto degli Acquatici. Se tutto va come previsto, intercetteremo l'arma tra meno di due ore. L'Enterprise potrebbe andare in pezzi, ma non posso dire lo stesso per l'equipaggio. Dopo quasi otto mesi nella Distesa, sono pronti a fare quello per cui sono venuti, costi quel che costi.

ENT: "Ora zero"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Abbiamo iniziato a formulare un piano, grazie a Hoshi che ha fatto progressi nel decriptare gli schemi.

Stagione 4Modifica

ENT: "Terra di confine"Modifica

Diario del capitano, 17 maggio 2154

Siamo entrati nella Terra di Confine, a tre anni luce dal luogo in cui sono stati attaccati i Klingon. Nessun segno della loro nave.

ENT: "Stazione 12"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Il dottor Soong e i suoi Potenziati sono fuggiti a bordo di uno sparviero klingon. Non avendo tracce da seguire, procediamo tracciando la rotta con le coordinate che Soong ci diede all'inizio della missione.

ENT: "I potenziati"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Abbiamo salvato il pilota della navetta denobulana. Per fortuna, non ha riportato gravi ferite. Stiamo tentando di ottimizzare i nostri sensori allo scopo di trovare lo sparviero.

Diario del capitano, 27 maggio 2154

Il nostro operato alla colonia klingon sembra aver soddisfatto l'Alto Consiglio. Ha ritirato il progetto di rappresaglia contro la Terra.

ENT: "La Fornace"Modifica

Diario del capitano, supplemento

L'Enterprise ha raggiunto Vulcano secondo gli ordini. A tre giorni dall'attentato all'Ambasciata Terrestre, le vittime sono salite a 43. Ho perso il mio amico, l'Ammiraglio Forrest. Le autorità di Vulcano non hanno ancora indizi sui responsabili.

ENT: "Il Kir Shara"Modifica

Diario del capitano, supplemento

L'Amministratore V'Las è stato deposto dall'incarico. Si indaga sul suo ruolo nell'attentato all'ambasciata. Per ora, il conflitto fra Vulcano e Andoria sembra essere scongiurato.

ENT: "Daedalus"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Per preparare l'esperimento del Dottor Erickson, abbiamo ridotto l'energia in tuttele aree non essenziali della nave.

Diario del capitano, supplemento

Entriamo in un'area conosciuta come le Desolazioni.

Diario del capitano, supplemento

Siamo al punto di rendez-vous con la Sarajevo, che riporterà Emory e Danica sulla Terra.

ENT: "Babel"Modifica

Diario del capitano, 12 novembre 2154

Siamo nell'orbita di Tellar Primo. Abbiamo il compito di portare il loro ambasciatore su un planetoide neutrale di nome Babel, dove i mediatori terrestri cercheranno di dirimere una disputa commerciale che va avanti da tempo fra i Tellariti e gli Andoriani.

Diario del capitano, supplemento

I danni sono stati riparati, e abbiamo ripreso la ricerca del vascello alieno.

ENT: "Fragile alleanza"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Sull'Enterprise per ora c'è tregua fra Andoriani e Tellariti. Ma la Flotta Astrale mi ha appena informato di una nuova crisi diplomatica.

ENT: "Gli Aenar"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Una nave da trasporto sta riportando l'ambasciatore dei Tellariti in patria, ma Shran si è offerto di rimanere con noi per aiutarci a cercare la nave pirata.

Diario del capitano, supplemento

Siamo tornati sull'Enterprise e abbiamo saputo che la nave Ticonderoga è data per dispersa.

Diario del capitano, supplemento

Abbiamo raggiunto le ultime coordinate conosciute della Ticonderoga.

Diario del capitano, supplemento

Al momento non c'è traccia di altri droni. Stiamo riportando Shran e Jhamel su Andoria.

ENT: "Virus letale"Modifica

Diario del capitano, 27 novembre 2154

Siamo tornati a casa per il varo della nostra nave gemella, la Columbia. Nota personale, dovrò dire addio a un capo ingegnere straordinario.

ENT: "Divergenze"Modifica

Diario del capitano, supplemento

Ho chiesto alla Columbia di unirsi a noi nella ricerca di Phlox. Avremo maggiori possibilità di attraversare il territorio klingon con il doppio della potenza di fuoco.

Diario del capitano, supplemento

L'Ammiraglio Krell ha convinto l'Alto Consiglio a interrompere il programma di sterilizzazione. Hanno promesso di distribuire la cura di Phlox a tutto l'Impero.

ENT: "Le schiave di Orione"Modifica

Diario del capitano, 27 dicembre 2154

Siamo in rotta per il Sistema di Berengaria, un possibile sito per la prima delle basi stellari in progetto.

Diario del capitano, supplemento

Harrad-Sar ci ha dato le coordinate del pianeta che mi ha descritto. Siamo in rotta per verificare le sue dichiarazioni.

Diario del capitano, supplemento

Le donne orioniane sono state restituite ad Harrad-Sar, che si è diretto a casa a velocità impulso.

ENT: "Demoni"Modifica

Diario del capitano, 19 gennaio 2155

L'Enterprise è stata richiamata per quello che potrebbe essere un momento chiave nella storia dell'umanità.

Diario del capitano, supplemento

Grazie al contatto di Travis, Trip e T'Pol si sono infiltrati nell'Installazione Mineraria Orpheus.

ENT: "Lotta per la Terra"Modifica

Diario del capitano, 22 gennaio 2155

L'Enterprise è tornata sulla Terra. Paxton è sotto custodia, ma le conseguenze delle sue azioni si fanno ancora sentire.


Template:EnterpriseNX-01Diari Template:DiariDelPersonale