Wikia

Memory Alpha

Discendenza (episodio)

Discussione0
3 013pagine in
questa wiki
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"Lineage"
Traduzione Italiana: Discendenza
Traduzione letterale: Discendenza
VOY, Episodio 7x12
Numero di produzione: 258
Prima messa in onda: 24 gennaio 2001
155° di 168 prodotto in VOY
155° di 168 rilasciato in VOY
  {{{nNthReleasedInSeries_Remastered}}}° di 168 rilasciato in VOY Rimasterizzata  
615° di 727 rilasciati in tutto
MiralParisInfantHologram
Scritto da
James Kahn

Diretto da
Peter Lauritson
54452.6 (2377/anni 2350)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  

il capo ingegnere Torres scopre di essere incinta, e deve affrontare un timore personale col quale ha avuto a che fare sin dall'infanzia.

Riassunto Modifica

Teaser Modifica

Nel 2377, B'Elanna Torres inizia la propria giornata a bordo della USS Voyager con un comportamento particolarmente gentile nei confronti di tutti, tra cui il proprio staff della sala macchine ed il proprio marito, Tom Paris. Si reca poi sul secondo livello della sala macchine, dove trova al lavoro Icheb e Sette di Nove. Inizia poi ad arrabbiarsi perché Icheb si trova in sala macchine senza il suo consenso, ma un attimo dopo cade a terra in preda alle vertigini. Icheb prende un tricorder medico ed inizia ad esaminarla. Rileva una forma di vita al suo interno, che crede essere un parassita. Sette dà un'occhiata alle letture, poi attiva il proprio comunicatore per chiamare l'infermeria poiché pensa che la Torres sia incinta.

Prima parte Modifica

In infermeria, Il Dottore conferma che la Torres è davvero incinta, e che il motivo per il quale è quasi svenuta è dovuto al fatto che, a volte, le differenze tra il metabolismo umano e Klingon possono scontrarsi. Il Dottore le comunica poi che il feto è sano, ma le dice anche di aspettarsi qualche sbalzo di umore. Paris e la Torres sono entrambi nervosi ed eccitati all'idea di diventare genitori, ma entrambi si dicono d'accordo sul tenere la gravidanza un segreto, almeno per il momento. Tuttavia, Paris si reca in mensa e viene salutato dall'applauso dei compagni della Voyager e da Neelix. Paris domanda come l'hanno scoperto, e Neelix replica che è stato Icheb a dirglielo. Neelix chiede allora a Paris se può essere il padrino del bambino, poiché ha già esperienza con Naomi Wildman. Paris promette a Neelix di tenerlo in considerazione. La Torres torna al lavoro in sala macchine, dove viene accolta da Chakotay. Egli nota che ha un certo "bagliore" quella mattina. Poi, il capitano Janeway spunta fuori da una console della sala macchine e si congratula con la Torres per la gravidanza. Dice che può prendersi tutto il tempo che vuole, ma la Torres insiste sul fatto di poter comunque occuparsi del proprio lavoro.

Paris in seguito incontra Tuvok in un tubo di Jefferies e gli domanda se necessita il suo aiuto. Tuvok replica che questa è probabilmente la prima volta che Paris gli ha rivolto una simile domanda in sei anni. Poi, Paris rivela a Tuvok che quello che gli preme realmente è il suo consiglio, poiché il Vulcaniano ha quattro figli. Tuvok dice a Paris che essere genitore è una responsabilità enorme, ma può anche essere molto appagante. In seguito, quella notte, Paris organizza una cena a lume di candela per lui e la moglie. Tuttavia, quando la Torres giunge nel loro alloggio, inizia ad aver sbalzi di umore, ed inizia a lamentarsi che il capitano Janeway l'ha praticamente sollevata dal servizio e che i colleghi le hanno dato consigli. Paris sottolinea il fatto che la Torres diventerà una madre Klingon, il che la fa infuriare per qualche motivo, ma poi inizia a calmarsi, quando si rende conto che si tratta solo di uno sbalzo di umore. Proprio in quel momento, il Dottore li chiama affinché si rechino in infermeria.

Seconda parte Modifica

Il Dottore annuncia che il figlio di Paris e della Torres avrà una spina deviata, ma afferma anche che una modificazione genetica dovrebbe esser in grado di correggere la situazione. Inoltre, il Dottore rivela involontariamente che il bambino sarà di sesso femminile. Dietro richiesta di Paris, il Dottore proietta un'immagine olografica della figlia di Paris e della Torres. Paris pensa che sia bellissima, ma la Torres si domanda il motivo della presenza delle creste Klingon. Il Dottore spiega che i tratti Klingon sono dominanti in poche generazioni. Poi, la Torres si ricorda improvvisamente di esser andata in campeggio da bambina insieme al padre, John Torres, a suo zio Carl Torres, ed ai suoi cugini Dean, Elizabeth, e Michael. Ricorda anche di quando suo padre le aveva detto che assomigliava molto a sua madre. La Torres e Paris si recano poi a dormire nel proprio alloggio, e la Torres ricorda altri particolari del campeggio. Avrebbe dovuto andare a scalare con i suoi cugini, ma non aveva voluto perché pensava di non piacer loro. Suo padre le aveva assicurato che le cose non stavano così.

Il mattino seguente, la Torres si presenta in infermeria per subire l'intervento genetico tramite il quale correggere la deviazione della spina. Ha un altro flashback del campeggio. Ricorda che una volta suo cugino, Dean, mise un verme nel suo panino mentr'ella non stava guardando. Quando la Torres vide il verme, urlò. Dean replicò che pensava che i Klingon amassero il cibo vivo, riferendosi al gagh. Elizabeth cercò di salvare la situazione facendo calmare la giovane Torres, ma non ci riuscì, poiché la Torres si allontanò correndo dai suoi cugini. Dopo questo ricordo di flashback, la Torres si risveglia dall'intervento. Subito dopo, la donna si reca sul ponte ologrammi della nave, dove proietta l'immagine della figlia all'età di dodici anni. La Torres vede le creste frontali della ragazza, poi inizia a cancellare alcune sequenze genetiche, una delle quali riguarda il colore dei capelli, da bruni a biondi. La Torres cancella altre sequenze, e le creste frontali scompaiono. Dopo di questo, ella salva l'oloimmagine e restringe l'accesso al file relativo affinché non sia visibile a nessun altro se non a se stessa.

Terza parte Modifica

La Torres ritorna in infermeria e chiede al Dottore di effettuare ulteriori alterazioni genetiche. Il Dottore sottolinea il fatto che se ci saranno altre alterazioni genetiche, ci potranno essere problemi riguardanti la salute della bimba non ancora nata. Le chiede di parlarne col marito. Nel Delta Flyer II, Paris si oppone decisamente ai nuovi cambiamenti e poi si rende conto che la Torres vuole effettuarli perché la bambina è in parte Klingon. Le assicura che non sarà trattata come un'emarginata, poiché la Voyager ha un equipaggio composto da Bajoriani, Boliani, ed altri. Tuttavia, Paris e la Torres non riescono a trovare un accordo, e si rivolgono al capitano Janeway. La Torres chiede alla Janeway di fare per suo figlio la stessa cosa che aveva fatto per Sette di Nove, poiché l'aveva liberata dal collettivo Borg e le aveva fatto apportare modifiche, come la rimozione degli impianti ed altri cambiamenti fisiologici. Paris e la Torres discutono apertamente di fronte al capitano, finché la Janeway non li ferma. Giunge alla conclusione che il problema non è di natura etica, bensì coniugale. Afferma anche che, pur essendo disposta a fornire un consiglio quale amica, non può scavalcare gli avvertimenti del Dottore. Questo fa avere problemi coniugali a Paris ed alla Torres, al punto che Paris chiede ad Harry Kim di ospitarlo nel proprio alloggio.

Dormendo da sola, la Torres ricorda nuovamente il campeggio, quando era finalmente tornata dopo esser scappata dai cugini. Suo padre si era molto preoccupato per lei e l'aveva fatta sedere accanto a sé per parlare. La Torres aveva affermato di desiderare non essere una Klingon, poiché i compagni di scuola e tutti gli altri si prendevano gioco di lei. La giovane Torres aveva chiesto di venir lasciata in pace per poter leggere. John Torres lasciò la figlia per conto suo e si mise a raccontare al resto dei campeggiatori storie di pesca. In seguito, la Torres ricorda di quando era nella tenda al campeggio ed aveva udito suo padre parlare con lo zio circa l'aggressività di B'Elanna, come quella di sua moglie, Miral. Carl ne era stato sorpreso; pensava che John amasse veramente Miral. John lo aveva confermato, mi si ricordava anche di quando sua madre gli aveva consigliato di non sposarla, ma egli non le aveva dato retta ed ora doveva vivere con due Klingon. Di nuovo nel presente, quando Chakotay avanza la richiesta che alla bimba venga impartita la versione femminile del proprio nome e di esserne il padrino, la Torres promette di considerare la cosa. Le chiede di andare con lui in mensa a bere qualcosa. Ella acconsente e mentre camminano nel corridoio incontrano Paris. Chakotay ricorda di aver dimenticato qualcosa, e lascia i due da soli in modo che possano parlare. I due si riconciliano, e poi vengono nuovamente convocati in infermeria.

Quarta parte Modifica

Il Dottore spiega che ha rivisto i dati riguardanti il bambino ed è giunto alla conclusione che le alterazioni genetiche proposte dalla Torres potrebbero, dopo tutto, esser necessarie, considerando che il metabolismo umano e quello Klingon non sono molto compatibili e che il bambino potrebbe avere un collasso metabolico. Il Dottore programma un intervento per il mattino seguente. Paris è un po' scioccato dal consiglio del Dottore e porta i dati ad Icheb ed a Sette. Icheb scopre che il programma del Dottore è stato modificato. Paris cerca di contattare la Torres, ma ella non risponde. Chiede al computer dove si trova la donna e viene a sapere che è in infermeria.

Paris chiede a Tuvok di raggiungerlo in infermeria insieme ad una squadra della sicurezza. Tuvok giunge con un ufficiale della sicurezza e con il tenente Ayala. Non riescono ad aprire le porte dell'infermeria, perciò Tuvok le apre manualmente, riuscendo ad entrare. C'è un campo di forza che circonda il tavolo chirurgico. Tuvok contatta il ponte e chiede a Kim di togliere energia al tavolo chirurgico. Vi riesce. Il Dottore chiede cosa stia accadendo, e Paris replica che il suo programma è stato modificato. La Torres gli chiede di ignorare Paris. Tuvok chiede al Dottore di disattivarsi finché non riescono a determinare quanto del suo programma è stato modificato. Il Dottore acconsente e si disattiva.

Quinta parte Modifica

Paris chiede a Tuvok ed alla propria squadra della sicurezza di lasciare l'infermeria in modo da dare occasione a lui ed alla moglie di parlare. La Torres spiega che ella e suo padre erano stati inseparabili, almeno finché non aveva iniziato a crescere. In seguito, durante il campeggio, aveva avuto l'impulso di fuggire di nuovo dopo aver udito suo padre e suo zio Carl discorrere di lei e di sua madre. Ella gli aveva detto che se non ce la faceva a vivere con due Klingon poteva sempre andarsene. E poi, poche settimane dopo, lui se n'era andato davvero. Paris si rende conto che la moglie si era presa la colpa dell'abbandono del padre e teme di venir abbandonata di nuovo dal marito un giorno. Tom le assicura che non lascerà mai né lei né il loro bimbo non ancora nato e spera di aver altri figli Klingon con lei.

Pochi giorni dopo, la Torres rimodifica i cambiamenti fatti al Dottore e si reca in infermeria per scusarsi con lui di persona. Il Dottore accetta le sue scuse e la Torres sente il bambino scalciare. Poi, chiede al Dottore di essere il padrino della figlia, poiché Neelix è già il padrino di Naomi Wildman e Chakotay si intende di bambini ancor meno di Kim. Il Dottore accetta con piacere. La Torres chiede di poter nuovamente vedere la figlia nella proiezione olografica. Il Dottore attiva la proiezione e la Torres vede la bambina con le creste Klingon ed ammette che è bella.

Citazioni memorabili Modifica

"Sei di buon umore."
"È un'altra splendida giornata nel quadrante Delta."
"Che hai mangiato a colazione?"

- Tom Paris e B'Elanna Torres


"Sto rilevando un'altra forma di vita!"
"Dove?"
"All'interno del tenente Torres. Potrebbe essere un parassita."

- Icheb e Sette di Nove, quando scoprono la gravidanza della Torres


"Hai controllato che il nucleo di curvatura non abbia perdite di radiazioni oggi?"
"No. Perché?"
"Hai un certo... bagliore."

- Chakotay e B'Elanna Torres, dopo che Chakotay scopre la gravidanza della Torres


"Forse è questo quello a cui serve la gravidanza, il tempo di metabolizzare la realtà... prima che la tua vita vada fuori controllo."

- Guardiamarina Kim


"Come si dice su Talax, 'Omara S'alas', 'Le buone nuove non indossano abiti'."

- Neelix, congratulandosi con il tenente Paris

Diario di bordo Modifica

Retroscena Modifica

  • Il titolo di lavorazione di questo episodio è stato "Il figlio interiore".
  • Secondo B'Elanna Torres, ci sono centoquaranta umani a bordo.
  • Uno script di questo episodio è stato venduto su It's A Wrap! sale and auction su eBay. [1]

Uscite su nastro e su DVD Modifica

Collegamenti e riferimenti Modifica

Attore ospite Modifica

Altri attori ospitiModifica

Attori non accreditatiModifica

Riferimenti Modifica

Le avventure di Capitan Proton; Boliano; brak'lul; Cardassiani; Chell; amplificatore diatonale; vertigine; "Flotter and the Perfect Day"; ingegneria genetica; umano; hyper spanner; tubo di Jefferies; Klingon; matematica; Miral; ostetricia; genitorialità; Paris, Miral; pediatria; programma prenatale; Talax; tostapane; vocalizzazione trans-addominale; meccanica di curvatura


Episodio precedente:
"Nelle pieghe del tempo"
Star Trek: Voyager
Stagione 7
Episodio successivo:
"Rimorso"