Wikia

Memory Alpha

Futuro imperfetto (episodio)

Discussione0
3 006pagine in
questa wiki
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"Future Imperfect"
Traduzione Italiana: Futuro imperfetto
Traduzione letterale: Futuro imperfetto
TNG, Episodio 4x08
Numero di produzione: 40274-182
Prima messa in onda: 12 novembre 1990
81° di 176 prodotto in TNG
81° di 176 rilasciato in TNG
  {{{nNthReleasedInSeries_Remastered}}}° di 176 rilasciato in TNG Rimasterizzata  
188° di 727 rilasciati in tutto
William Riker, 2383
Scritto da
J. Larry Carroll & David Bennett Carren

Diretto da
Les Landau
44286.5 (2367, 2383)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  
Per il romanzo della Pocket TOS con lo stesso titolo, vedi Future Imperfect (romanzo).

Dopo che una missione di sbarco su Alpha Onias III interrompe la festa di compleanno del comandante Riker, il primo ufficiale si risveglia all'improvviso in infermeria a sedici anni nel futuro in cui è il capitano dell' Enterprise ed in procinto di negoziare un trattato di pace con l'Impero Stellare Romulano.

Riassunto Modifica

La USS Enterprise-D rileva alcune letture inusuali da un pianeta di classe M che si trova nei pressi della Zona Neutrale. Il Capitano Picard invia il Comandante Riker a condurre una squadra di sbarco per investigare se i Romulani siano coinvolti. La missione viene annullata dopo che la superficie viene saturata da gas metano. La squadra di sbarco perde i sensi e viene teletrasportata a bordo.

Riker si sveglia in infermeria. Viene a sapere che ora si trova a sedici anni nel futuro dopo che la Dottoressa Crusher gli spiega che sta guarendo da un virus dal quale è stato infettato durante la missione sedici anni prima. Questo virus ha causato una sorta di amnesia, distruggendo tutti i suoi ricordi dal momento dell'incidente fino ad oggi.

Riker cerca di mettere insieme cos'è accaduto nei sedici anni trascorsi da quella missione di sbarco. Ora è il capitano dell' Enterprise, una posizione che ricopre da nove anni. Quando si reca sul ponte, gli fa piacere vedere che ora Data è il suo primo ufficiale. È anche sorpreso nell'apprendere che al timone siede un guardiamarina Ferengi.

Il capitano Riker mette l' Enterprise in allarme quando una nave da guerra Romulana si disocculta. Viene poi informato che la nave era attesa. L' Enterprise apre le comunicazioni, ed appare sullo schermo l'Ammiraglio. Egli e l' Ambasciatore Tomalak sono arrivati per firmare un trattato di pace tra l'Impero Romulano e la Federazione. Il capitano Riker è stata una figura chiave in questi negoziati.

Riker viene anche a sapere di avere un figlio di nome Jean-Luc, chiamato così in onore dell'ammiraglio. Mentre parla col figlio, il ragazzo nomina la madre. In seguito, Riker cerca di accedere alle immagini della moglie, e si rende conto di non trovarsi nel futuro. Il computer gli mostra un'immagine di Minuet, una donna che non è mai esistita. Era solo una creazione olografica. Riker si reca sul ponte per dire a tutti di aver scoperto la bugia. Affronta il suo primo ufficiale, il quale non riesce ad elaborare i dati come farebbe il vero Data. Inoltre, Riker lo sorprende usare una contrazione, cosa che il Data autentico non riuscirebbe a fare. Riker esige di saper la verità.

File:Data, Future Imperfect.jpg

Sembra che tutto questo non sia stato altro che una fantasia da ponte ologrammi inventata dai Romulani per i prori scopi. Le oloimmagini svaniscono, e Riker si ritrova con "Jean-Luc", che si identifica come Ethan, apparentemente l'unico personaggio vero che è stato usato per il personaggio di Jean-Luc, il quale necessita del suo aiuto per fuggire dai suoi rapitori Romulani. Alla fine, Ethan commette un errore menzionando l'"ambasciatore Tomalak" quando quest'ultimo era in realtà solo un capitano Romulano. Riker capisce di trovarsi ancora in uno scenario di fantasia ed ordina al ragazzo di smettere. La nave Romulana scompare, lasciando Riker ed Ethan in una struttura a forma di caverna. Il ragazzo rivela di esservi stato lasciato dai propri genitori per salvargli la vita, i quali gli avevano dato la tecnologia per simulare un ponte ologrammi sofisticato. Ha attirato Riker perché aveva un bisogno disperato di un genitore surrogato. Riker acconsente a portarlo sull' Enterprise. Allora, il ragazzo mostra la sua vera identità di insettoide di nome "Barash". Poco prima di teletrasportarsi sulla nave, Riker dice, "per me, sarai sempre Jean-Luc."

Citazioni memorabili Modifica

"Sto eseguendo una diagnostica di livello 1!"
"Da trenta ore? Non ci avrebbe mai messo più di quattro ore. Lei non è in grado di essere così incompetente, signor La Forge!"

- Il capitano Riker a La Forge, dopo aver scoperto di trovarsi in un futuro fasullo


"Stia zitto!"
"Chiedo scusa?"
"Ho detto che deve stare zitto! Chiuda la bocca e smetta di parlare."

- Il capitano Riker all' ammiraglio Picard, dopo aver scoperto di trovarsi in un futuro fasullo


"Non devi più stare qui. Non devi più essere solo."
(Si trasforma nella sua vera forma) "Il mio nome è Barash."
"Per me, sarai sempre Jean-Luc."

-Il comandante Riker e Barash

Retroscena Modifica

  • Il titolo di questo episodio è un gioco di parole. La realtà fasulla creata dall'alieno per Riker è stata inaccurata (o imperfetta) al punto da fargli scoprire cosa c'era che non andava.
  • La scena del turboascensore con Riker e Barash è stata aggiunta perché l'episodio era risultato troppo corto; fu scritta solo la notte precedente l'essere filmata. (Star Trek: The Next Generation Companion)
  • La canzone che suona Riker col suo trombone è intitolata Misty.
  • Questo episodio anticipa diversi avvenimenti futuri:
    • Riker commenta che un guardiamarina Ferengi è poco probabile, sebbene Nog diventerà un guardiamarina sette anni dopo in DS9: "Aiuta gli audaci".
    • Una femmina Klingon appare nei panni di un ufficiale della Flotta Stellare a bordo dell' Enterprise di questa versione. Circa quattro anni dopo la messa in onda di questo episodio, una femmina mezza Klingon di nome B'Elanna Torres lavorerà come capo ingegnere a bordo della USS Voyager, un vascello della Flotta Stellare.
    • Questo episodio ha luogo in sedici anni nel futuro di Riker. Il che lo collocherebbe nel 2383, quattro anni dopo gli eventi visti in Star Trek La nemesi. L'ammiraglio Picard afferma che i colloqui di pace con i Romulani sono stati originati dagli eventi di quattro anni prima, lo stesso periodo temporale di Nemesis.
    • Sebbene non sia canon, il romanzo della serie Star Trek: Titan, Taking Wing, mostra Riker al suo primo comando della USS Titan, durante una missione diplomatica con i Romulani dopo gli eventi occorsi in Nemesis. Inoltre, questi negoziati non hanno incluso Tomalak, che è diventato proconsole del Senato Romulano, e non ambasciatore.
  • Diversi articoli di questo episodio sono stati venduti a It's A Wrap! sale and auction su eBay, tra cui un pezzo del ponte ologrammi Romulano. [1]

Uscite su nastro e su DVD Modifica

Collegamenti e riferimenti Modifica

File:Picard (Admiral).jpg

Attori ospiti Modifica

Riferimenti Modifica

sistema Alpha Onias; Alpha Onias III; encefalite Altariana; Barash; class M; coma; attenuatore di compressione; Curtis Creek; programma Curtis Creek; Classe D'deridex; Decius, IRW; Stazione Avamposto Terrestre; Ferengi; uniforme fittizia della Flotta Stellare; Disastro Fornax;Greenburg, Signor; ponte ologrammi; idrogeno; Jean-Luc Picard (ologramma); Melbourne, USS; Miridian VI; Nelvana III; settore Onias; Avamposto 23; Parrises squares; incrociatore Romulano; Zona Neutrale Romulana; Comando della Flotta Stellare; Troi, Deanna (ologramma); trombone; VISOR


Episodio precedente:
"Successione"
Star Trek: The Next Generation
Stagione 4
Episodio successivo:
"L'ultima missione"

Nella rete di Wikia

Wiki a caso