Wikia

Memory Alpha

Gaila (Orioniana)

Discussione0
3 013pagine in
questa wiki
Nuova timeline
(creata nel 2233)
Gaila (Orion).jpg
Gaila
Genere: Femmina
Specie: Orioniana
Associazione: Federazione Unita dei Pianeti
Occupazione: Flotta Stellare
Stato: Sconosciuto (2258)
Interprete(i): Rachel Nichols

Gaila era una femmina Orioniana ed un cadetto dell'Accademia della Flotta Stellare nella realtà alternativa. Durante gli studi all'Accademia della Flotta Stellare di San Francisco nell'ultima parte degli anni 2250, condivideva la camera con Nyota Uhura, la quale pensava che la sua compagna invitasse troppo spesso nel loro dormitorio giovani pretendenti.

Nel 2255, il Cadetto Gaila ebbe un incontro amoroso con il Cadetto James T. Kirk. Lei gli disse che pensava di amarlo, al che Kirk replicò, "E' così strano!" In quel momento furono interrotti da Uhura, ritornata in anticipo dal suo lavoro nel laboratorio sensori a lungo raggio. Gaila, che aveva promesso a Uhura che non avrebbe più portato uomini in camera, tentò di nascondere Kirk sotto il suo letto, tuttavia Uhura lo scoprì e lo buttò fuori.

Gaila seduces Kirk

Gaila e Kirk

Poco tempo dopo, Gaila era fra i cadetti che assistevano all'udienza di Kirk per il suo presunto imbroglio nello scenario della Kobayashi Maru. Il processo venne improvvisamente interrotto da una chiamata di soccorso proveniente da Vulcano, che richiedeva l'intervento immediato di una flotta di navi stellari della Federazione, organizzata all'ultimo minuto. Molti cadetti, inclusa Gaila, furono chiamati in servizio per ciò che si riteneva una missione di analisi e assistenza. Gaila era ovviamente eccitata per la nave stellare a cui era stata assegnata. (Star Trek)

RetroscenaModifica

Gaila è stata interpretata da Rachel Nichols. A differenza delle donne Orioniane viste prima, le quali avevano tutte capelli neri, Gaila aveva i capelli rossi. Non viene mai esplicitamente affermato che appartenga alla specie Orioniana sullo schermo, l'informazione proviene dal materiale di produzione.

Secondo gli autori Roberto Orci e Alex Kurtzman, Gaila lavorava nel laboratorio di computer, il che era uno dei motivi per il quale Kirk era interessato a lei. Kirk rimase coinvolto con Gaila per guadagnare un accesso al computer per la simulazione Kobayashi Maru. In una scena eliminata dal taglio finale, Kirk mandava un e-mail a Gaila, che avrebbe lanciato un virus nel computer della simulazione contenente il codice per truccarla, consentendogli così di superarla. [1]

Lo sceneggiatore Roberto Orci disse che Gaila potrebbe essere sfuggita ad un esistenza come schiava di Orione in quanto "esiste una linea ferroviaria sotterranea e alcune schiave orioniane riuscivano a comprarsi la libertà." [2] Non è chiaro come ciò possa allinearsi con le rivelazioni di ENT: "Le schiave di Orione".

Il destino di Gaila non è noto, in quanto non è chiaro quale fosse la nave a cui è stata assegnata. Se fosse stata qualunque altra nave diversa dall' Enterprise tuttavia, allora molto probabilmente è rimasta uccisa quando quelle navi furono distrutte dalla Narada nella Battaglia di Vulcano. E' da notare che Gaila non è fra il gruppo di cadetti che testimonia la promozione di Kirk a Capitano dell' Enterprise. In una scena tagliata cerca di scusarsi, ma potrebbe anche trattarsi di un altra femmina Orioniana a bordo dell'Enterprise come ufficiale scientifico, che venne interpretata da Diona Baird. Questo implica che Gaila potesse trovarsi a bordo dell'Enterprise.