Wikia

Memory Alpha

Hangar spaziale terrestre

Discussione0
2 957pagine in
questa wiki
Per la controparte della nuova timeline, vedi Hangar spaziale terrestre (realtà alternativa).
Hangar spaziale terrestre
File:USS Enterprise approaches Earth Spacedock.jpg
Parte superiore
Tipo: Stazione d'attracco orbitale
Affiliazione: Federazione Flotta Stellare
Stato: Attivo (2372)
Parte inferiore
Nihilus ShadowAggiunto da Nihilus Shadow

L'hangar spaziale terrestre era una gigantesca struttura della Flotta Stellare in orbita sulla Terra. Venne costruito nel 2285 e poteva contenere numerose navi stellari all'interno della sezione a fungo.

StoriaModifica

Nel 2285, la USS Enterprise torno all'hangar spaziale in seguito al piano di Khan che prevedeva l'uccisione dell'ammiraglio James T. Kirk per vendetta. Tuttavia, l' Enterprise venne decommissionata. Kirk, chiese aiuto al capitano Scott, il comandante Uhura, il comandante Hikaru Sulu e il comandante Pavel Chekov, per rubare l' Enterprise e salvare il corpo di Spock su Genesis. La USS Excelsior tentò di inseguirla, ma venne sabotata da Scott, e rimase ferma mentre stava tentando il suo primo volo a transcurvatura. (Star Trek III: Alla ricerca di Spock)

Nel 2286, una sonda sconosciuta disabilitò l'intero hangar spaziale quando la sonda entrò nell'orbita terrestre. Le porte di entrata chiuse bloccarono i vascelli, compresa la Excelsior. Quando Kirk e il suo equipaggio risolvettero il problema, venne degradato a capitano, ma gli venne offerto il comando della USS Enterprise-A, che era in attesa di lasciare l'hangar spaziale terrestre. (Star Trek IV: Rotta verso la Terra)

L' Enterprise-A rimase nell'hangar spaziale finché Scott lavorò per risolvere dei difetti nel design resi evidenti dalla nave dopo il suo viaggio inaugurale. (Star Trek V: L'ultima frontiera)

L' Enterprise-A rimase nell'hangar spaziale prima di scortare il cancelliere Klingon Gorkon alla conferenza di pace con la Terra nel 2293. Kirk ordinò di disinserire la velocità a impulso, malgrado il fatto che i regolamenti specificassero l'utilizzo dei soli propulsori. Mentre il tenente Valeris, timoniere della nave, inizialmente mise in dubbio l'ordine del capitano , eseguì con successo la partenza e successivamente ammise "ho sempre cercato di provare a farlo."

Dopo la conferenza di Khitomer, l' Enterprise-A was fece ritorno all'hangar spaziale per essere mandata al disarmo. (Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto)

Timeline alternativaIn una timeline alternativa, Harry Kim e Tom Paris rubarono il runabout USS Yellowstone dall'hangar spaziale. (VOY: "Non Sequitur")



Informazioni di retroscenaNon è chiaro se si tratti dello stesso hangar spaziale visto nei film, come la Star Trek Encyclopedia afferma. L'unica cosa vista della stazione sono una serie di porte, riciclate dalle porte della Sfera di Dyson vista in TNG: "Il naufrago del tempo".

PersonaleModifica

AppendiciModifica

Retroscena Modifica

Earth Spacedock (under construction)
Set interno dell'hangar spaziale terrestre preparato per Alla ricerca di Spock.
OttensAggiunto da Ottens

L'hangar spaziale terrestre venne realizzato da David Carson e Nilo Rodis e venne visto la prima volta in Star Trek III: Alla ricerca di Spock. Il modello venne costruito dalla Industrial Light & Magic. Mike Okuda suggerì tra le altre cose, che l'impianto dell'hangar spaziale era superiore alle tre miglia di altezza, e che poteva contenere diversi vascelli al suo interno.

Per gli interni dell'hangar spaziale venne costruito un grande set. l'originale di Star Trek III: Alla ricerca di Spock venne distrutto alla fine delle riprese. La produzione ricostruì l'intero set per Star Trek IV: Rotta verso la Terra.

File:USS Enterprise-D approaches an Earth Spacedock type starbase.jpg
Enterprise-D e il modello dell'hangar usato per numerose basi stellari.

Il modello dell'hangar venne riutilizzato in Star Trek: The Next Generation:

La recinzione intorno alla Drafting Room 5 dei cantieri navali di Utopia Planitia Fleet, vista in "Trappola spaziale", è simile agli interni dell'hangar spaziale.

Probabilmente, anche se non confermatò, questo impianto è identico, o una parte di esso, al mai menzionato ma esistente set della Base stellare 1.

Apocrifo Modifica

In una timeline alternativa di Star Trek: Armada, i Borg o distruggono o assimilano l'hangar spaziale.

Collegamento esterno Modifica

Nella rete di Wikia

Wiki a caso