Wikia

Memory Alpha

Ian Troi

Discussione0
3 015pagine in
questa wiki
File:Ian Troi infant, The Child.jpg
Younger Ian Troi

Ian Andrew Troi II ore dopo essere nato.

File:IanTroiII.jpg

Ian Andrew Troi II è una entità aliena che desiderava sperimentare l'esistenza umana. Nella forma di una brillante luce bianca, è entrato in Deanna Troi e ha iniziato la propria esperienza umana come feto. Troi ha affermato che una brillante luce bianca l'ha resa incinta mentre era addormentata. La Dr. Katherine Pulaski ha confermato che il feto sarebbe giunto a pieno termine entro 36 ore. Egli è nato all'inizio del 2365 ed è stato chiamato come il padre di Deanna, Ian Andrew Troi.

Dapprima Troi non si è resa conto che Ian era un alieno. Jean-Luc Picard era inizialmente preoccupato che il bambino potesse rappresentare un pericolo, ma egli è apparso essere completamente inoffensivo. È cresciuto da neonato a un bambino di otto anni in un giorno. Nello stesso tempo, una peste plasmatica ha messo tutti in pericolo sulla nave. Un campione contaminato della specie pericolosa ha iniziato a crescere nel ponte cargo a causa della radiazione da una fonte sconosciuta.

Ian si è rivelato essere la fonte della radiazione. Quando il ragazzino si è reso conto di questo, ha deciso di sacrificare la propria vita per salvare l’equipaggio. Mentre Troi stava a guardare, Ian è morto, ma non prima di averle detto che era un alieno e che aveva voluto sperimentare il ciclo della vita umana, compresa la morte. Il suo corpo è tornato al suo stato originale e ha lasciato la nave, ma non prima che lui abbia sperimentato l’umanità, e che Troi abbia avuto l’esperienza della gioia e della tristezza della maternità. (TNG: "Il bambino")


Informazioni di retroscenaIan Troi è interpretato da Zachary Benjamin (fotografia in mezzo) e R.J. Williams (fotografia in basso). Il neonato è interpretato da un attore sconosciuto (fotografia in alto).