Wikia

Memory Alpha

Il Viaggiatore

Discussione0
2 957pagine in
questa wiki
Traveler
Il Viaggiatore nel 2364
AatrekAggiunto da Aatrek

Il Viaggiatore era un misterioso umanoide proveniente da Tau Alpha C il quale possedeva la capacità di alterare il tempo e lo spazio con il pensiero. Sembra che queste capacità gli derivassero dalla sua comprensione che i concetti di "materia, energia e pensiero" sono collegati ed intercambiabili. Il suo vero nome è totalmente impronunciabile secondo gli standard della Federazione.

Il Viaggiatore apparve per la prima volta nel 2364 nei panni di un assistente di un esperto sulla propulsione della Flotta Stellare, Kosinski, che affermava di aver scoperto un nuovo metodo rivoluzionario di propulsione a curvatura. Le formule di Kosinski si rivelarono fallaci, poiché Wesley Crusher scoprì che era in realtà l'assistente di Kosinski, il Viaggiatore, ad aver sviluppato il metodo di propulsione. Tuttavia, le cose presero una piega sbagliata, e l'USS Enterprise-D fu catapultata a diversi milioni di anni luce dalla sua posizione precedente verso la Galassia M-33. In seguito, mentre cercava di far ritorno nella propria galassia, l' Enterprise viaggiò troppo lontanamente, finendo ad un miliardo di anni luce nella direzione opposta. Il Viaggiatore collassò in seguito ad un esaurimento e fu portato in infermeria, dove venne rivelato il segreto delle sue capacità. Alla fine tornò in sala macchine, dove aiutò la nave e l'equipaggio a tornare verso la Galassia Via Lattea.

Il Viaggiatore notò qualcosa di speciale nel giovane Wesley Crusher, paragonandolo ad un giovane Mozart. In parte influenzato da questo, il capitano Picard promosse Wesley a facente funzioni guardiamarina secondo le tradizioni della Flotta Stellare. Il Viaggiatore ebbe un ruolo significativo nel destino di Wesley Crusher. (TNG: "Dove nessuno è mai giunto prima")

File:The Traveler, Journeys End.jpg
Il Viaggiatore nel 2370

Il Viaggiatore fu incontrato di nuovo dall'equipaggio dell' Enterprise nel 2367, dopo un esperimento "bolla di curvatura" andato male per mano di Wesley Crusher, intrappolandone la madre, Beverly Crusher, in un proprio universo. Il Viaggiatore apparve e diresse l'equipaggio verso la direzione giusta per poterla salvare. Non risolvette lui stesso il problema, però; insistette affinché Wesley si concentrasse per facilitare il salvataggio. Riuscirono a trarre in salvo la Crusher più anziana, mentre quella più giovane continuò a maturare. (TNG: "Ricordatemi")

Nel 2370, Il Viaggiatore apparve in incognito nei panni di Lakanta, un abitante di un villaggio su Dorvan V, a Wesley Crusher. Lakanta, che sembrava conoscer bene Wesley, lo diresse verso la ricerca delle risposte al suo destino tormentato. Al tempo, infatti, Wesley era incerto circa il suo futuro nella Flotta Stellare. Il Viaggiatore lo guidò verso l'"habak" dove Wesley ebbe una visione di suo padre, il quale gli disse che il suo destino si trovava altrove. Il cadetto seguì il consiglio e si ritirò dalla Flotta Stellare, evento dopo il quale Il Viaggiatore rivelò la sua vera identità, e promise di fare da mentore al giovane durante il suo viaggio, presumibilmente verso altri livelli di esistenza. (TNG: "La fine del viaggio")

Il Viaggiatore è stato interpretato da Eric Menyuk.
Menyuk era stato un finalista per il ruolo di Data, e gli venne dato il ruolo del Viaggiatore come premio di consolazione.
Secondo la serie Q Continuum , il Viaggiatore godeva di una certa reputazione nel Q Continuum; quando la Q femmina seppe che Wesley era stato scelto dal Viaggiatore, ne fu quasi impressionata.
Un paio di mani speciali usate in "Dove nessuno è mai giunto prima" fu venduto su It's A Wrap! sale and auction su eBay. [1]

Ulteriori riferimentiModifica

Nella rete di Wikia

Wiki a caso