Wikia

Memory Alpha

Il bambino (episodio)

Discussione0
3 016pagine in
questa wiki
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"The Child"
Traduzione Italiana: Il bambino
Traduzione letterale: Il bambino
TNG, Episodio 2x01
Numero di produzione: 40272-127
Prima messa in onda: 21 novembre 1988
26° di 176 prodotto in TNG
26° di 176 rilasciato in TNG
  {{{nNthReleasedInSeries_Remastered}}}° di 176 rilasciato in TNG Rimasterizzata  
132° di 727 rilasciati in tutto
File:IanTroiII.jpg
Scritto da
Jaron Summers, Jon Povill, e Maurice Hurley

Diretto da
Rob Bowman
42073.1 (2365)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  

Il consigliere Troi è scioccata nello scoprire di essere incinta; Wesley Crusher sta riflettendo sulle opzioni per il suo futuro, con l'aiuto del proprietario del Bar di Prora. (Primo episodio della stagione)

RiassuntoModifica

La USS Enterprise-D si trova nel mezzo di un incontro con la USS Repulse. Mentre uno shuttle della Repulse lascia l'hangar dell' Enterprise, il Comandante Riker contatta la Repulse e dice che si trovano per strada. Il capitano della Repulse accusa ricevuta e chiede che Riker porga i suoi omaggi al proprio capitano. Riker si reca quindi dal capitano Picard per fare rapporto ed allo stesso tempo, il nuovo capo ingegnere della nave, Geordi La Forge, fornisce spiegazioni sia a Picard che a Riker circa il modulo di contenimento che sta costruendo in una delle stive di carico della nave. Il modulo di contenimento serve per preservare campioni pericolosi di una peste plasmatica che l' Enterprise dovrà trasferire per delle ricerche nel sistema Rachelis nella speranza di sviluppare un antidoto.

Nel frattempo, mentre l' Enterprise inizia a dirigersi verso Rachelis, il Consigliere Troi, che sta dormendo nel proprio alloggio, si risveglia improvvisamente nel momento in cui nel suo corpo penetra una strana entità aliena.

Concepimento alieno

Un concepimento... alieno

L' Enterprise ha anche un nuovo Ufficiale Medico Capo; la dottoressa Katherine Pulaski ha rimpiazzato la dottoressa Crusher, che si trova a dirigere la Divisione Medica della Flotta Stellare. Il Capitano Picard si irrita quando il nuovo medico non si presenta da lui, e si sorprende quando - dopo averlo chiamato in infermeria - scopre che la Pulaski si trova nel Bar di Prora; vi si reca per andare a conoscerla. Incontra Wesley Crusher, che è rimasto temporaneamente a bordo dell' Enterprise e che raggiungerà la madre a breve. Picard si scusa del fatto che la missione ritarderà quel momento, ma Wesley dice che questo gli darà del tempo per poter lavorare su alcuni progetti. Quando ammette che lasciare l' Enterprise sarà difficile, Picard dice che è sempre così e che sarà parte della vita che Wesley sceglierà, e poi non può far altro che dirsi d'accordo con Wesley quand'egli commenta che l' Enterprise non è una nave qualunque. Quando giunge nel Bar di Prora, Picard è indirizzato alla Pulaski da Guinan. Si reca al suo tavolo, la trova con la Troi, e nel momento in cui Picard inizia a farle una ramanzina sul protocollo, ella lo interrompe e gli chiede di sedersi perché deve sentire di cosa stavano parlando. Picard si siede e viene informato che la Troi è incinta.

Poco dopo, in un meeting dello staff sul ponte osservazioni, Picard presenta brevemente la dottoressa Pulaski, dicendo che le presentazioni formali avverranno in un secondo tempo nel momento in cui Riker sta per dare la mano alla donna. Annuncia poi allo staff anziano (tranne La Forge, il quale ha appena terminato la costruzione del modulo di contenimento e che sta reinizializzando il motore a curvatura dell' Enterprise) che la Troi è incinta, cosa che sorprende Riker visibilmente. Deanna dice che per lei è una sorpresa ancora maggiore. La Pulaski interviene e mostra due diversi esami della Troi. Il primo esame mostra il feto ad uno stadio ancora abbastanza embrionale dello sviluppo, eppure piuttosto avanzato, considerando che lei e la Troi credono che il concepimento sia avvenuto undici ore prima, notizia che sciocca Riker. La Pulaski dice che al secondo esame, che ha avuto luogo poche ore dopo, sembra che il feto sia cresciuto di diverse settimane. La Pulaski dice che a quel ritmo, la Troi partorità tra trentasei ore, mentre una gestazione normale Betazoide dura dieci mesi. Riker si rivolge alla Troi e, sebbene non desideri suonare indelicato, le chiede chi è il padre. La Troi dice che mentre stava dormendo la notte prima, qualcosa che può solo descrivere come una presenza è entrata nel suo corpo. Riker chiede alla Pulaski cos'è il bambino ed ella dice che si tratta di un ibrido umano/Betazoide maschio, esattamente come Deanna e che non v'è alcuna evidenza di altro materiale genetico oltre al suo. Worf crede che il bambino rappresenti una minaccia per la sicurezza dell' Enterprise e che debba essere abortito. Data dice a Picard che, così facendo, si eliminerebbe la possibilità di studiare questa nuova forma di vita. Worf dice che le analisi di laboratorio dovrebbero essere possibili se c'è un aborto. Quando Riker chiede se la Troi correrebbe dei rischi durante tale procedura, ella (che ha sentito il battito cardiaco del bambino mentre gli altri discutevano della situazione) parla con Picard e dice che è giusto ch'egli faccia tutto quello che ritiene necessario per proteggere l' Enterprise, ma lei avrà il bambino. Picard dichiara quindi terminata la riunione.

Diverse ore dopo, l' Enterprise arriva presso la stazione di ricerca della Federazione 'aucdet IX per prelevare dei campioni di una letale peste plasmatica insieme ad un referente medico di nome Hester Dealt, che supervisionerà il trasferimento dei campioni sull' Enterprise e poi nel sistema Rachelis. Chiede a Picard se può ispezionare il modulo di contenimento e spiega che, nonostante non voglia sembrare maleducato nei confronti dell'equipaggio di Picard, non ci si può permettere alcun errore con tali campioni. Picard si dichiara d'accordo ma dice a Dealt di voler una lista completa e dettagliata di tutto ciò che intende portare a bordo. Dealt si reca sulla nave e conduce un'ispezione faticosissima di quattordici ore del modulo di contenimento. Finché Dealt non si sarà accertato che tutto vada bene, non permetterà il trasferimento. Finalmente, mentre le richieste da Rachelis aumentano, ricevono la lista finale. Picard invia Data dalla dottoressa Pulaski. Mentre l'androide si reca in infermeria, incontra la Troi, che è entrata in travaglio e che chiede l'aiuto di Data. Quando giungono in infermeria, Data chiama Worf affinché vi porti la sua squadra di sicurezza. Quando la Pulaski chiede se sia necessario, Data risponde che si tratta degli ordini del capitano. Quando la Pulaski dice alla Troi che, di solito, il padre è presente al momento del parto, Data si offre volontario per farne le veci. All'inizio, la Pulaski si dice contraria, dicendo che Deanna avrà bisogno di una mano calda capace di confortarla e non della mano fredda della tecnologia, ma la Troi dice che Data andrà bene. Dopo che Worf e la sua squadra si recano in infermeria, la Pulaski dice loro di stare indietro perché, nonostante si renda conto dei loro ordini, vuole che non le stiano tra i piedi.

Data e la Troi

Data: un aiuto ostetrico... a sorpresa

Mentre attendono il momento del parto, la Troi dice a Data che non deve essere nervoso, ma solo di stare lì con lei. Data dice di non essere nervoso, solo incuriosito. Poi fa delle domande a Deanna circa il bambino, facendola divertire, ma ella lo interrompe quando i dolori del travaglio si fanno più forti. Egli chiama allora la Pulaski ed inizia il parto. La Pulaski chiede alla Troi se vuole qualcosa per il dolore, il quale non renderà meno intensa l'esperienza. La Troi dice di non aver sentito alcun dolore, cosa che sorprende la Pulaski. Poco dopo, il bambino nasce. La Pulaski lo pulisce e lo dà alla Troi, chiedendole se parti così facili sono la norma per le Betazoidi e la Troi dice di no, almeno secondo sua madre. Data ringrazia la Troi per avergli dato l'opportunità di osservare la nascita, che ha trovato incredibile. La Pulaski chiede alla Troi che nome vuole dare al figlio, ed ella dice Ian Andrew, come suo padre. Poi Riker (che era entrato durante il parto) si fa avanti e dice alla Troi che il bambino è bellissimo, come lei. Si china e la bacia su una guancia. La Pulaski chiede a Deanna come si sente, ed ella risponde di sentirsi meravigliosamente e rigranzia la Pulaski per tutto.

Deanna col figlio

Deanna col figlio neonato

Alcune ore dopo, la dottoressa Pulaski e Picard si recano a trovare la Troi e Ian. Rimangono scioccati nello scoprire che Ian è un ragazzino.

Più tardi, la carestia muta in un nuovo stato e minaccia l'intera nave. La fonte del problema non può esser scoperta finché accade una cosa alla Troi ed a Ian. Ian dice di essere lui la fonte del problema e che solo lui può risolvere la situazione. Poco dopo, Ian muore tra le braccia della Troi e la sua morte viene certificata dal nuovo ufficiale medico. Diversi minuti dopo, Ian si trasforma nuovamente nella luce bianca brillante che aveva visitato la Troi e la ringrazia per l'esperienza. Dopo questo evento, hanno luogo due avvenimenti; il primo, si viene a sapere che la luce bianca era una forma di vita interessata agli umani, che aveva voluto sperimentare cosa significasse essere umano interagendo con uno di loro. Il secondo, la formazione della nuova carestia è stata causata dall'entità che ha emesso una scarica elettrica che ne ha causato la moltiplicazione.

Wesley Crusher avrebbe dovuto raggiungere sua madre alla Divisione Medica della Flotta Stellare durante la sua permanenza lì. Wesley è contrario alla sua partenza dall'Enterprise, ed intanto viene osservato dalla sua nuova amica, Guinan. I due parlano della situazione di lui a bordo dell' Enterprise e di cos'è meglio per lui. Wesley si incontra con Picard e gli dice di chiedergli il permesso di rimanere a bordo della nave. Picard non decide subito, sentendo che la decisione non è stata solo la sua e che permettere a Wesley di rimanere potrebbe creare delle difficoltà a tutti. Picard decide che sarà Data ad assumersi la responsabilità degli studi di Wesley. Quando Riker chiede "chi lo metterà a letto la sera?", Worf accetta tale responsabilità anche se la Troi dice di esser fiduciosa che Wes non avrà problemi ad addormentarsi. Picard dice che il crescere non significa solo saper fronteggiare le questioni pratiche, poi chiede a Riker se sia interessato ad occuparsene lui, ed egli acconsente. Stabilito questo, Picard dice a Wesley di comunicare con sua madre alla Divisione Medica della Flotta Stellare, mandandole i saluti di Picard e dicendole che il capitano ha dato il permesso che Wesley rimanga sull' Enterprise, anche se la decisione finale sarà quella di lei. Wesley ne è grato e crede entusiasticamente che Beverly darà il permesso.

Wesley Crusher diventa l'ufficiale regolare al timone sul ponte mentre La Forge viene trasferito in veste di capo ingegnere nel retro del ponte. Picard, nel finale, si riferisce a Wesley come "guardiamarina" e sembra che il ragazzo sia stato accettato nella Flotta Stellare e che il suo stato di facente funzioni guardiamarina sia sicuro.

RetroscenaModifica

  • Questo episodio è in realtà una riscrittura della puntata con lo stesso titolo scritta per Star Trek: Phase II, una serie messa da parte in favore della realizzazione di Star Trek: Il film. Nello script di Phase II, Ilia (ed il seguito, la Enterprise) veniva "impregnata." Questo episodio e "Il diavolo" furono poi indicati per un possibile riciclaggio per Star Trek: The Next Generation, quale anticipazione di quello che sarebbe diventato lo sciopero del sindacato degli sceneggiatori che avrebbe poi fatto ritardare la produzione della seconda stagione. Nello script di Phase II, Ilia partoriva una bambina, Irska, che rappresentava una minaccia per l'Enterprise poiché aveva un effetto indebolente sullo scafo della nave.
  • Questo è anche il primo episodio in cui Riker porta la barba. Questo è accaduto quando Jonathan Frakes tornò dopo essersela fatta crescere, avendo l'intenzione di radersela per la nuova stagione. Durante il break, apparve con Gene Roddenberry ad una convention. Roddenberry chiese agli spettatori la loro opinione circa la barba di Frakes. Essi la applaudirono, convincendo Roddenberry a chiedergli di tenerla. L'avrebbe rasata solo molti anni dopo in Star Trek: L'insurrezione (sebbene fosse ricresciuta in Star Trek La nemesi).
  • Prima di questo episodio (ma prima della data stellare 41986.0), il Tenente jg Geordi La Forge è stato promosso a tenente ed è diventato il capo ingegnere dell' Enterprise, ed egli ed il tenente jg Worf sono passati alla divisione operazioni.
  • Questo episodio mostra la prima apparizione della fascia d'argento di Worf, che avrebbe tenuto per tutto il resto di The Next Generation, fino a Star Trek: Deep Space Nine, nonché in tutti e quattro i film di TNG. La sua fascia precedente (di tessuto dorato) era del tipo indossato dai comandanti Klingon negli episodi della serie classica di Star Trek; è la stessa fascia indossata da John Colicos, nei panni di Kor in "Missione di pace", e da Michael Ansara, nel ruolo di Kang in "La forza dell'odio". Questo episodio mostra anche che ora Worf è il capo permanente della sicurezza, dopo esser diventato il "facente funzioni" capo della sicurezza in seguito alla morte di Natasha Yar in "La pelle del male".
  • Le stazioni del timone e delle operazioni davanti al ponte sono ora verticali, invece di fortemente inclinate come nella prima stagione.
  • Guinan non parla molto di sé. L'equipaggio ipotizza che sia molto vecchia, il che si dimostra poi essere vero, e che venga da Nova Kron. Non veniamo a conoscenza che è El-Auriana fino a Star Trek Generazioni. Guinan può aver tenuto segreto (forse perché le era stato chiesto di farlo) il nome della sua specie per impedire che le persone le facessero troppe domande circa l'accaduto agli El-Auriani.
  • Il comunicatore indossato da Wesley nella prima scena è di tipo Silver Delta standard su Gold Ellipse; tuttavia, per tutte le scene rimanenti, il comunicatore è un Silver Delta su Silver Ellipse. Il cambiamento ha luogo quando il comandante Riker entra nella sala tattica del capitano. Quando ne esce, il comunicatore è cambiato. Wesley indossa anche il comunicatore 'standard' mentre esce dal Bar di Prora - ritorna ad essere non standard quando la macchina da presa effettua una ripresa più da vicino.
  • Da questo episodio in poi, il teletrasporto viene attivato facendo scorrere la mano sulle tre "linee luminose" sulla console, in maniera simile al teletrasporto della TOS. Queste linee luminose sono state sulla console sin dall'inizio della serie, ma non erano mai state usate per dar energia al teletrasporto.
  • Gli effetti speciali della velocità di curvatura, mostrati dall' interno dell' Enterprise, fanno il loro debutto in questo episodio. Su DS9, verranno modificati per includere un "flash" alla fine della sequenza.
  • Il Bar di Prora debutta in questo episodio. È ubicato sul ponte 10, Stazione anteriore 1. Il comando del turboascensore, per giungervi, sarà in seguito abbreviato in "Ponte 10, Avanti," o semplicemente "Dieci, Avanti."

PremiModifica

  • Questo episodio ha ricevuto una nomination all'Emmy Award nella categoria di Miglior Colonna Sonora per una serie (drammatica) (Dennis McCarthy).

Uscite su nastro e su DVDModifica

Collegamenti e riferimentiModifica

Personaggi ed interpretiModifica

Altri interpretiModifica

Apparizione speciale diModifica

Attore ospiteModifica

Con la partecipazione straordinaria diModifica

E conModifica

Attori non accreditatiModifica

RiferimentiModifica

2294; 2295; Arneb; 'aucdet IX; sistema 'aucdet; Betazoide; cianoacrilato; bioletto; Bowman, Dr. Rob; modulo di contenimento; D'Alison; soufflé Deloviano; cane; sgobbone; radiazione eichner; Epsilon Indi; Hurley, Dr. Maurice; Ammasso Lorenze; tè Mareuviano; microscopio; Quadrante Morgana; mutazione; Nova Kron; Nuress, Dr. Susan; nursery; Oby VI; sistema Oby; peste plasmatica; Povill, Dr. Jon; Prometeo; sistema Rachelis; Repulse, USS; separazione del disco; Stazione Scientifica Tango Sierra; Stargazer, USS; invertitore di fase subspaziale; Summers, Dr. Jaron; Divisione Medica della Flotta Stellare; sala teletrasporto tre; navetta di tipo 7; Troi, Ian Andrew; Troi, Lwaxana

Diario di bordoModifica


Episodio precedente:
"La zona neutrale"
Star Trek: The Next Generation
Stagione 2
Episodio successivo:
"Dove regna il silenzio"