Wikia

Memory Alpha

Incidente all'Enterprise (episodio)

Discussione0
3 012pagine in
questa wiki

Nuvola apps clock Translation in progress - Traduzione in corso

Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"The Enterprise Incident"
Traduzione Italiana: {{{TradIta}}}
Traduzione letterale: {{{TradLett}}}
TOS, Episodio 3x04
Numero di produzione: 60043-59
Prima messa in onda: 27 September 1968
Versione rimasterizzata messa in onda: 5 April 2008
60° di 80 prodotto in TOS
57° di 80 rilasciato in TOS
64° di 80 rilasciato in TOS Rimasterizzata
57° di 727 rilasciati in tutto
Spock and the Romulan commander
Scritto da
D.C. Fontana

Diretto da
John Meredyth Lucas
5027.3 (2268)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  

Agendo apparentemente in modo irrequieto e irrazionale, il Capitano Kirk ordina inspiegabilmente all'Enterprise di entrare nello spazio Romulano dove la nave viene catturata velocemente dal nemico e Kirk tenuto prigioniero a bordo nella loro nave ammiraglia.

SommarioModifica

Scott recognizes Kirk as Romulan

Commander Scott meets Captain Kirk following his cosmetic surgery allowing him to appear as a Romulan

"Diario medico dell'Enterprise, data stellare 5027.3. Registrazione del Dr. Leonard McCoy; Sono preoccupato per il Capitano Kirk. Lui mostra segni di tensione crescente e stress emotivo. Non riesco a trovare alcuna ragione per il suo comportamento, eccetto forse che siamo stati troppo a lungo di pattuglia, senza sollievo nè distrazione. Lui si è opposto a tutti i miei tentativi di fargli un esame psicologico."

Kirk ha avuto comportamenti irrazionali ultimamente, come è stato annotato sul diario medico dal McCoy. Inoltre Kirk ordina inspiegabilmente all'Enterprise di attraversare la Zona Neutrale Romulana, dove viene velocemente circondata dai Romulani che stanno utilizzando ora navi Klingon.

Atto Uno Modifica

Kirk ordina a Uhura di contattare il Comando di Starfleet e di trasmettere tutte le registrazioni di bordo. Il Subcomandante Tal ordina all'Enterprise di arrendersi.

In uno scambio di ostaggi, Kirk e Spock vengono trasportati a bordo della nave Romulana, dove incontrano il superiore di Tal, una comandante donna. Kirk è accusato di invadere lo spazio Romulano nel tentativo di rubare un congegno di dissimulazione per farlo studiare dalla Federazione. La comandante fa notare che non ci sono metodi per costringere un Vulcaniano a parlare, ma minaccia di torturare Kirk fino a quando non confesserà il suo crimine. Spock, tuttavia, testimonia che, in quel caso Kirk non stava obbedendo agli ordini della Flotta Stellare; lui è mentalmente instabile e ha ordinato all'Enterprise di attraversare la Zona Neutrale Romulana per un suo tornaconto. Un rabbioso Kirk è portato in una cella.

Atto Due Modifica

La comandante Romulana trasmette un messaggio all'Enterprise per informarli di ciò che è accaduto. Ordina all'equipaggio di seguirla a Romulus. Montgomery Scott ribatte che lui prende ordini soltanto dal capitano James T. Kirk, causando un sorriso sul volto di Kirk.

Successivamente la comandante Romulana tenta di convincere Spock a unirsi ai "cugini" Romulani, prendere il comando dell'Enterprise e accompagnarla su Romulus. Lei si chiede perché a un ufficiale delle sue capacità non è mai stata data la possibilità di un comando. Dice a Spock che lui deve avere una propria nave, ma lui gli fa notare che è lei che ha bisogno di una nave. La Comandante Romulana ammette che portare l'Enterprise a Romulus sarebbe un grande risultato. Tenta di corteggiarlo, e lui si dimostra accondiscendente. Spock cerca di dirigersi lungo un corridoio proibito, ma rispetta il volere del comandante che solo ai Romulani fedeli sia consentito.

Nel frattempo, Kirk si è infortunato quando viene trasferito in una cella di detenzione a bordo della nave Romulana. McCoy si reca a bordo per visitarlo. McCoy riferisce alla comandante che Kirk è mentalmente incapace, e questo sembra convalidare la testimonianza di Spock. La comandante Romulana nomina Spock comandante dell'Enterprise. Questo porta ad un alterco tra Spock e Kirk, in cui Spock utilizza la presa mortale Vulcaniana. McCoy dichiara Kirk morto.

Atto Terzo Modifica

Kirk viene riportato a bordo dell'Enterprise e rianimato da McCoy; la "presa mortale" si è rivelata essere una semplice mossa per bloccare un nervo e simulare la morte. Un'altra verità viene appresa: Kirk e Spock stanno agendo dietro ordini della Federazione e devono rubare il dispositivo di dissimulazione. Poi Kirk viene alterato chirurgicamente per sembrare un Romulano. L'infermiera Chapel e Scotty vengono messi a conoscenza del piano.

Frattanto, la Comandante Romulana invita Spock a cena. Lui nota che il cibo è molto meglio lì che a bordo dell'Enterprise, essendo questo un potente incentivo. Essi bevono una bevanda blu, seguita da una arancione. Lei continua a promettergli che un incarico potrebbe aspettare Spock nell'Impero Romulano. Lei gli assicura che le donne Romulane, diversamente da quelle Vulcaniane, non si dedicano alla pura logica e alla soppressione delle emozioni. Poi gli chiede un segno del suo amore: lui deve guidare alcuni Romulani a bordo dell' Enterprise e porterà la nave su Romulus. Spock si dimostra d'accordo, ma chiede di aspettare un'altra ora in sua compagnia prima di procedere. Lei gli sussurra il suo primo nome in un orecchio.

Indossando l'uniforme di uno dei prigionieri Romulani, Kirk viene trasportato a bordo dell' incrociatore da battaglia Romulano. Mentre la comandante Romulana sta indossando qualcosa di più confortevole, Spock contatta Kirk e il vulcaniano gli rivela la localizzazione del dispositivo di dissimulazione. La loro trasmissione viene scoperta da qualcuno sul Ponte Romulano. Mentre Spock e la comandante continuano nel loro flirtare, Kirk entra nel corridoio proibito. La fonte della trasmissione viene localizzata nella stanza del comandante; Spock è stato scoperto. Tutti loro si dirigono dove si trova il dispositivo di dissimulazione.

Kirk toglie il dispositivo di dissimulazione dal pannello di controllo e torna sull' Enterprise. Una volta tornato a bordo, Scott prende il dispositivo per installarlo nello schermo deflettore. Intanto a bordo della nave Romulana, la comandante affronta Spock; Lei sorpresa gli chiede chi è lui per avergli fatto questo. Spock risponde, "Il Primo ufficiale dell' Enterprise."

Atto Quarto Modifica

"Diario del Capitano, Data Stellare 5027.4. Il Comandante Scott ha meno di quindici minuti per installare il dispostivo di dissimulazione Romulano, e farlo funzionare. Spero che il Signor Spock ci possa dare il tempo di cui abbiamo bisogno."

Kirk ritorna sul ponte con la fisionomia Romulana; tuttavia quando appare, l'equipaggio è felice di vederlo. Lui scherza dicendo che il rapporto sulla sua morte era stato parecchio esagerato.

La Comandante apprende della complicità di Spock nel complotto e si prepara a giustiziarlo. Spock chiede venti minuti per esercitare il Diritto Romulano di Autodifesa. Lui inizia a dire che è colpevole di sabotaggio – ma stava solo eseguendo degli ordini per il fatto che il dispositivo di dissimulazione Romulano è pericoloso per la Federazione.

Chekov utilizza i sensori per trovare segni di vita Vulcaniani e dopo un pò riesce a localizzare Spock mentre Scotty finisce di collegare il dispositivo di dissimulazione. Mentre sta facendo la sua dichiarazione finale, Spock viene teletrasportato indietro a bordo dell' Enterprise – con la comandante stretta a lui. Appena arrivati sul ponte, la comandante ordina a Tal di distruggere l' Enterprise, lasciando Kirk a prepararsi per il combattimento in caso Scott non riuscisse ad attivare il dispositivo di dissimulazione. Tuttavia, Scott ha successo, e l' Enterprise fugge con la comandante Romulana.

Mentre la sta scortando nei suoi alloggi sul Ponte 2, Spock dice alla comandante che rimpiange che lei è stata involontariamente portata a bordo dell' Enterprise. Poi gli confessa che il suo solo interesse, quando è salito a bordo della sua nave, era il dispositivo di dissimulazione, ma gli rivela anche che il suo interesse per lei non era del tutto simulato. "I segreti militari sono i più temporanei di tutti," disse. "spero che io e lei abbiamo diviso qualcosa di più permanente." La comandante e Spock furono d'accordo che quello che era accaduto tra loro rimarrà un loro segreto.

Memorable QuotesModifica

"Il suo linguaggio è sempre stato difficile per me, Capitano. Forse avete un'altra parola per questo."

- La Comandante Romulana, mentre accusa Kirk di spionaggio


"C'è un detto popolare, o è un mito, secondo il quale i Vulcaniani sono incapaci di mentire?"
"Non è un mito."

- La Comandante Romulana e Spock, mentre lei interroga lui


"Non è una bugia tenere la verità per se stessi."

- Spock, durante l'interrogatorio


"Non faccio visite a domicilio."

- McCoy a Uhura, dopo che lei gli ha detto di un'emergenza medica a bordo della nave Romulana


"It would be illogical to assume that all conditions remain stable."

- Spock to the Romulan Commander, after he walks into a restricted area


"My neck feels like it's been twisted off."

- Kirk, on the Vulcan death grip


"Well, you look like the devil himself. But as long as you're alive, what's it all about?"

- Scott, after seeing Kirk as a Romulan


"Just don't put me inside a bulkhead."

- Kirk, before beaming over to the Romulan flagship


"Romulan women are not like Vulcan females. We are not dedicated to pure logic and the sterility of non-emotion."

- Romulan Commander, as she seduces Spock


"How rare, and how beautiful. But so incongruous when spoken by a soldier."

- Spock, after the Romulan Commander whispers her first name into his ear


"Why would you do this to me? What are you that you could do this?"
"First officer of the Enterprise."

- Romulan Commander and Spock, as she realizes that he has betrayed her


"It's the biggest guess I've ever made!"

- Scott to Kirk, after installing the cloaking device on the Enterprise


"Commander, you'll forgive me if I put up a fight."
"Of course. It's expected."

- Romulan Commander and Kirk, as the Enterprise flees from the Romulan vessels


"Military secrets are the most fleeting of all. I hope that you and I exchanged something more permanent."

- Spock to the Romulan Commander, in the turbolift


"Well, are you coming, Jim? Or do you want to go through life looking like your first officer?"

- McCoy, urging Kirk to have his pointed ears removed

RetroscenaModifica

Cronologia di ProduzioneModifica

Storia e copioneModifica

  • L'iniziale ispirazione diD.C. Fontana per questa storia e del titolo era l' incidente della Pueblo il quale riguarda la cattura la cattura di una Nave Pattuglia Americana, la USS Pueblo (AGER-2), dalle forze Nord-Coreani durante la Guerra del Vietnam. The incident occurred January 23, 1968, just two months before Fontana completed her first draft story outline. [1]
  • Fontana noted, "It was really based on the Pueblo Incident, in the sense that here's this ship caught spying and they have to find a justification for their being there. Kirk's sanity is put on the line in terms of why they're there. Then, of course, they have to get out safely, preferably with the information they came for. Now that's not what happened with the Pueblo, but the Pueblo Incident kicked off this line of thinking in my mind." (Captains' Logs: The Unauthorized Complete Trek Voyages)
  • In Fontana's first draft script, dated 7 June 1968, it is explicitly stated that the Romulans have an "improved" undetectable version of the cloaking device, which was a prismatic type of mechanism. It was stored in a laboratory waiting to be installed on the Romulan ship, rather than an already operational mechanism. (The Star Trek Compendium)
  • Also in Fontana's original draft, both Kirk and McCoy are disguised as Romulans and steal the cloaking device. (The Star Trek Compendium)
Vulcan-Romulan relations

Vulcan/Romulan relations

  • The first draft of the episode stressed the attraction between Spock and the Romulan commander based upon their common heritage. (The Star Trek Compendium) Originally, Spock was supposed to kiss the commander (the first draft script describes Spock as "raining kisses on every square inch above the shoulder"), but both Nimoy and Linville agreed they needed something different than normal "Human" love expressions, and suggested the hand contact instead. Nimoy, in fact, wrote a long letter of complaint to Gene Roddenberry about this issue. In Star Trek Lives!, Dorothy Fontana tells how she attempted to warn Roddenberry about fan reactions if Spock were to behave out of character. She insisted that Nimoy was right, that the pair's interactions should suggest "an alien sexuality, but not Human passion". Even with Nimoy and Linville's restrained gestural contact, Fontana was flooded with letters from fans. Aware of the pon farr and believing it meant Vulcans had sex only once in seven years (Ted Sturgeon's original idea), they complained that the scene was out of character. Years later, Fontana wrote sex scenes into Vulcan's Glory, establishing that the pon farr is only a fertility cycle but that Vulcans can have sex anytime.

Props and setsModifica

  • Although long thought otherwise, from the very first draft, the script had the Romulans using Klingon ships. The series had a lot of money invested in the Klingon model and needed to get its money's worth.
  • This episode was originally aired before "Elaan of Troyius" so when the audience first saw the Klingon ships, they were being used by Romulans.
  • Photographic effects using special mattes were produced of the D7 class studio model that, when combined, gave the appearance that three warships had surrounded the Enterprise.
Romulan symbol, TOS

Romulan symbol

  • The Matt Jefferies-designed Romulan symbol, composed of a yellow hexagon in the center with three colored spokes coming out of it, can be seen outside the commander's quarters, above her door. This symbol was purposefully made to resemble the Klingon insignia, because in the visual effects shots of the ships you can somewhat discern the Klingon markings. This symbol never appears again in any Star Trek series or movie.
  • The Romulans use Klingon disruptor pistols.
  • The Klingon bridge set is reused from "Elaan of Troyius." Romulans refer to their bridge as "Control Central."
  • The Romulan cloaking device prop consists of part of Nomad's head and a globe from "Return to Tomorrow". The Romulan console that holds the cloaking device had been used before in "I, Mudd" and "The Return of the Archons" and was used again in "Whom Gods Destroy".

CostumesModifica

  • Both the Romulan commander's uniform and casual attire were designed by William Ware Theiss. The commander's uniform was patterned after the male Romulan costume, but like those of her Federation counterparts, it revealed more of her form. In a rare instance, Theiss' sketch of the commander's uniform, which appears in the Star Trek: The Original Series Sketchbook (pg. 154), and resultant costume were identical in appearance. A photo of both the commander's uniform and "something more comfortable" also appear together in the Sketchbook.
  • Unlike in "Balance of Terror", the Romulans depicted here don't wear black gloves.

ContinuityModifica

  • This is the second and final appearance of Romulan characters in TOS.
  • The Romulans have improved their cloaking system since "Balance of Terror" and "The Deadly Years". In the former, Spock refers to it as an "invisibility screen" that can mask a Bird-of-Prey's appearance, but not its motion. In "The Enterprise Incident," the cloaking device now renders a ship undetectable while moving, and not even the Romulans themselves can track a vessel so equipped.
  • According to the Star Trek: The Next Generation Companion, Linville was asked to reprise her role as the Romulan commander for the Next Generation episode "Face of the Enemy", but the actress was unavailable.
  • Kirk's comment that the report of his death was exaggerated is an allusion to Mark Twain responding to an early obituary. Jean-Luc Picard makes a similar comment in TNG: "Samaritan Snare" and in Star Trek: Primo contatto.

ReceptionModifica

  • Fontana remarked, "Overall it was not a bad episode, but I did have a lot of complaints about it and things that weren't approached or handled right...Let's face it, the romantic scene between the Romulan Commander and Spock was totally out of context. Any Romulan worth her salt would have instantly suspected Spock because they are related races. That was wrong. Kirk's attitudes were wrong. A simple thing–the cloaking device was supposed to be a very small thing, about the size of a watch, for instance, and it could be easily hidden. Here's Kirk running around with this thing that looks like a lamp. You know, highly visible. This is stupidity as well as illogical thinking. Visually it was stupid, conceptually it was very bad. There were a lot of things, little things, that were changed, but my biggest objection is the scene between Spock and the woman, because I really did not believe it. And I did not believe that the Romulan did not suspect Spock of something underhanded. She does know enough about Vulcan and Vulcans to know that something's afoot." (Captains' Logs: The Unauthorized Complete Trek Voyages)

Remastered informationModifica

Romulan bird-of-prey enters, TEI remastered

The return of the Romulan Bird-of-Prey

"The Enterprise Incident" was the sixty-fourth episode of the remastered version of The Original Series to air. It premiered in syndication on the weekend of 5 April 2008 and aside from the standard CGI replacement footage of the Enterprise, this episode most notably featured several new effects shots of the Romulan D7 class battle cruiser. While the remastered scenes remain true to the original, two significant changes in the visual effects: the Romulan Bird-of-Prey as the third surrounding vessel, and the addition Romulan "bird-of-prey" markings painted on the underside of the ship's hull.

The next remastered episode to air was "Obsession".

Video and DVD releasesModifica

Links and referencesModifica

StarringModifica

Also starringModifica

And:

Guest starModifica

Co-starringModifica

Uncredited co-starsModifica

ReferencesModifica

centurion; cloaking device; control central; cosmetic surgery; electronic clipboard; execution; Klingon Empire; mentally depressed; parsec; physician; physiostimulator; Romulans; Romulan ale; Romulan battle cruiser; Romulan Neutral Zone; Romulan Right of Statement; Romulan Star Empire; Romulan-Klingon Alliance; Romulus; security room; Starfleet Command; Starfleet Intelligence; subcommander; tracking sensors; Vulcans; Vulcan death grip

External linkModifica


Precedente episodio prodotto:
"The Paradise Syndrome"
Star Trek: Serie Classica
Stagione 3
Prossimo episodio prodotto:
"And the Children Shall Lead"
Precedente episodio trasmesso:
"Spock's Brain"
Prossimo episodio trasmesso:
"The Paradise Syndrome"
Precedente episodio rimasterizzato trasmesso:
"Elaan of Troyius"
TOS Rimasterizzata Prossimo episodio rimasterizzato trasmesso:
"Obsession"