Wikia

Memory Alpha

Kyle

Discussione0
3 012pagine in
questa wiki
Genere: Maschio
Specie: Umano
Stato: Vivente (2285)
Interprete(i): John Winston (TOS)
James Doohan (TAS)
Per la controparte dell'universo dello specchio , vedi Kyle (specchio).
Per altri significati di "Kyle", vedi Kyle (disambiguazione).

Il tenente Kyle era un ufficiale della divisione operativa della Flotta Stellare nel XXIII secolo. Era un umano di origine britannica, e parlava con un forte accento inglese.

La missione quinquennale Modifica

Durante la metà degli anni 2260, Kyle servì a bordo della USS Enterprise sotto il capitano James T. Kirk. Fungeva soprattutto da capo del teletrasporto, ma anche come assistente ingegnere, e timoniere di ricambio. Aveva anche la funzione di occuparsi della stazione scientifica. (TOS: "Dominati da Apollo")

Nel 2267, Kyle si trovava in servizio presso il teletrasporto dopo che l' Enterprise venne accidentalmente scaraventata nella Terra del XX secolo. Si trovava in sala teletrasporto quando vi entrò John Christopher, il quale gli puntò contro un phaser, e gli ordinò di farlo tornare sulla Terra. Christopher venne immobilizzato da Kirk prima di poter mettere in atto la sua minaccia.

Kyle in seguito rimase nella sala teletrasporto mentre Kirk e Sulu si trasportarono sulla base aerea per recuperare dei dati della milizia statunitense sull' Enterprise. Dopo aver erroneamente teletrasportato a bordo un sergente della polizia aerea, a Kyle venne assegnato il compito di controllare l'ufficiale. Dopo aver trasportato sulla superficie una seconda squadra di sbarco, Kyle chiese al sergente se avesse fame, e gli diede del brodo di pollo dal dispensatore alimentare. (TOS: "Domani è ieri")

Kyle, 2269

Il tenente Kyle nel 2269

Kyle si trovava in servizio in sala teletrasporto quando venne avvicinato da Marla McGivers, la quale gli puntò contro un phaser e gli disse di allontanarsi dalla console. In quel momento, Khan Noonien Singh spuntò alle sue spalle e lo mise fuori combattimento. (TOS: "Spazio profondo") In seguito, venne reso incosciente da Leonard McCoy quando questi si iniettò per errore una dose massiccia di cordrazina. (TOS: "Uccidere per amore") Kyle si occupò del teletrasporto quando Kirk, McCoy, Scott, e Uhura vennero trasportati nel mezzo di una tempesta ionica. La sua controparte dell'universo dello specchio aveva la stessa mansione. (TOS: "Specchio, specchio")

Questo articolo o sezione è incompleto Questa pagina è stata identificata carente di dettagli essenziali, e come tale richiede attenzione. Informazioni relative ai requisiti per ampliarla, possono essere trovati sulla relativa pagina Discussione. Sentiti libero di modificarla per contribuire alla sistemazione.

Fine carriera Modifica

Kyle, 2285

Il comandante Kyle nel 2285

Negli anni 2280, Kyle venne promosso al grado di comandante e fu assegnato quale ufficiale alle comunicazioni a bordo della USS Reliant, sotto il capitano Clark Terrell.

Nel 2285, Kyle venne abbandonato sulla superficie di Ceti Alpha V quando Khan Noonien Singh dirottò la Reliant. Egli ed il resto dell'equipaggio della Reliant vennero in seguito salvati dalla USS Enterprise in seguito alla fuga di quest'ultima dalla nebulosa Mutara. (Star Trek II: L'ira di Khan)

Appendici Modifica

Apparizioni Modifica

Retroscena Modifica

Kyle è stato interpretato da John Winston in The Original Series e Star Trek II: L'ira di Khan. È stato doppiato da James Doohan nella serie animata. La sua prima apparizione si è avuta in "Domani è ieri," dove venne accreditato come "Capo del teletrasporto."

In "La galassia in pericolo", Kyle serve quale timoniere dove indossa una tunica gialla per la prima ed unica volta nella TOS.

Nella Serie animata, venne spesso utilizzato del materiale filmico riciclato di Kyle da "Oltre la più lontana stella" durante i primi piani di Scotty mentre aziona i comandi del teletrasporto. Oltre a questo, anche: "Animaletti pericolosi", "Con gli occhi dello spettatore" e "C'era una volta su un pianeta".

Nonostante fosse il secondo personaggio non protagonista con un ruolo ricorrente oltre a Christine Chapel, non venne creato alcun retroscena per Kyle durante la TOS. Nonostante questo, Michael Okuda in seguito scrisse un file del personale per Kyle che apparve nel videogioco Star Trek: Starship Creator.

In Starship Creator Okuda utilizzò il nome di battesimo dell'attore, John, come nome di Kyle, e stabilì che era nato a Sheffield, Inghilterra, Terra nel 2241. Kyle era stato sposato, ma sembrava aver divorziato dalla moglie, Rebbecca, con la quale aveva due figlie, Susan e Dawn, le quali vivevano tutte a New Berlin, Luna.

Il profilo riferisce anche che Kyle si era diplomato nel 2263, e che era stato assegnato quale tecnico del teletrasporto a bordo della USS Bull Run. In seguito, sarebbe stato promosso al grado di tenente JG, dopo aver ricevuto il certificato di pilota di nave stellare nel 2264. Fu poi trasferito sulla USS Enterprise col grado di tenente.

Dopo esser stato assegnato alla Enterprise, Okuda scrisse che era stato trasferito sulla USS Bozeman nel 2278 quale timoniere anziano. Ricevette un Encomio per il Coraggio nel 2280 dopo essersi offerto volontario per pilotare una navetta davanti alla Bozeman per tracciare una rotta sicura fuori da un campo minato Tholiano. Nel 2281, venne promosso a tenente comandante e nominato secondo ufficiale della Bozeman.

Il profilo di Starship Creator stabilì anche che Kyle si trasferì sulla USS Reliant nel 2284 dietro richiesta di Pavel Chekov. Fu poi promosso a comandante nel 2285 e nominato ufficiale alle comunicazioni e secondo ufficiale.

Ronald D. Moore annota nell'epilogo della novellizzazione di "Processi e tribol-azioni" che il dipartimento artistico di Star Trek: Deep Space Nine aveva creato un'insegna per gli alloggi di Kyle sul set dell' Enterprise ricreata.

Chris Doohan ha affermato su Twitter di aver interpretato Kyle nel proprio cameo in Star Trek. [1]

Apocrifo Modifica

Nel romanzo Present Tense (solo la fascetta promozionale di copertina) viene dato a Kyle il nome di battesimo di John, così come avviene nella trilogia del quarantesimo anniversario Crucible. Inoltre, alcune storie apparse nelle versioni della DC Comics di Star Trek attribuiscono a Kyle il nome di Thomas. Alcuni dei prodotti della FASA gli attribuiscono il nome di "Winston".

Secondo il "Who's Who in Star Trek 1" della DC Comics, Kyle era nato ad Adelaide, Australia, ed aveva frequentato il Perth Engineering College. Il padre era un commesso viaggiatore di una delle più grandi compagnie di trasporto della Terra. In seguito al salvataggio da Ceti Alpha V (Star Trek II: L'ira di Khan), Kyle venne promosso al grado di comandante e trasferito sulla USS Hood.

Collegamento esterno Modifica

  • [EN] Kyle su Memory Beta, una wiki di Star Trek per i prodotti non canon.