Wikia

Memory Alpha

L'ospite (episodio)

Discussione0
3 015pagine in
questa wiki
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"The Host"
Traduzione Italiana: L'ospite
Traduzione letterale: L'ospite
TNG, Episodio 4x23
Numero di produzione: 40274-197
Prima messa in onda: 13 maggio 1991
96° di 176 prodotto in TNG
96° di 176 rilasciato in TNG
  {{{nNthReleasedInSeries_Remastered}}}° di 176 rilasciato in TNG Rimasterizzata  
203° di 727 rilasciati in tutto
Odan Symbiont
Scritto da
Michel Horvat

Diretto da
Marvin V. Rush
44821.3 (2367)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  

Un ambasciatore Trill si trova a bordo per mediare una disputa, e si innamora della dottoressa Crusher. Quando l'ospite del Trill viene ucciso, il simbionte deve unirsi temporaneamente al comandante Riker per continuare i negoziati--e la relazione.

RiassuntoModifica

"Diario personale della dottoressa Beverly Crusher, data stellare 44821.3. Oggi è stata iniziata un'analisi dei problemi respiratori registrati sulla luna beta di Peliar Zel . Ho finalmente ricevuto una vera lettera da Wesley, il quale è andato benissimo in esobiologia, ma che sta ancora avendo dei problemi in filosofie antiche e… c'è una nuova persona nella mia vita."


La Enterprise si sta dirigendo verso Peliar Zel per mediare una disputa critica tra Alfa e le lune di Beta. Un ambasciatore Trill, Odan, è a bordo per mediare i negoziati. Egli e la dottoressa Crusher hanno iniziato una storia e si sono innamorati l'uno dell'altra. Tuttavia, i due hanno deciso di tenere la cosa per loro stessi, e quando Data quasi si imbatte in loro mentre si stanno baciando in un turboascensore, si sentono in imbarazzo.


Odan e Beverly

Un flirt alieno...

Mentre stanno per iniziare i negoziati, Odan insiste che sbarchino sul pianeta solo tramite una navetta, e non col teletrasporto, anche se si rende conto che diverse fazioni radicali potrebbero tentare di bloccare i negoziati con ogni mezzo. Quando viene lanciata la navetta con a bordo Odan e Riker, essa viene attaccata da una nave da una delle lune, ferendo seriamente Odan. Riker riesce a malapena a tornare sull' Enterprise tutto intero.


Quando Odan torna sulla nave, la dottoressa Crusher e lo staff medico scoprono che i Trill sono costituiti da due specie, un simbionte ed un ospite, e questo è il motivo per cui l'ambasciatore non aveva voluto essere teletrasportato sulla superficie – avrebbe ucciso il simbionte. Nemmeno la dottoressa Crusher era al corrente della cosa. Il corpo ospite di Odan perisce a causa delle ferite riportate, sebbene il simbionte sia ancora vivo. L' Enterprise contatta i Trill, i quali dicono che invieranno un nuovo ospite entro quarantotto ore. Tuttavia, come spiega la dottoressa Crusher, il simbionte non può sopravvivere così a lungo senza un ospite. Sebbene nessun umano abbia mai ospitato un Trill prima di allora, Riker si offre volontario per farlo temporaneamente, sia per salvare il simbionte che la missione.


A livello personale, la dottoressa Crusher si sente confusa e tradita, perché Odan la ama ancora, ma l'Odan amato da lei ora vive nel corpo di Riker – un Riker che conosce da tanti anni e col quale è sempre e solo stata amica. Ella evita i suoi avvicinamenti mentre cerca di riavere un rapporto con lei, sebbene il nuovo Odan continui a dire che, sebbene il suo corpo sia cambiato, egli continua ad amarla.


Durante una conversazione con il consigliere Troi nel Bar di Prora, la dottoressa Crusher si domanda cosa abbia amato di Odan: i suoi occhi, le sue mani, la sua bocca….ma tutte queste cose sono andate e se ci sono state solo queste, allora lei dovrebbe piangerlo e poi rassegnarsi, ma sa che c'era molto di più perché si sentiva completamente libera con lui, spontanea, a proprio agio; c'erano così tante cose che glielo rendevano speciale, e si domanda dove siano finite; se ci sono ancora, vive in Will Riker. Ha solo avuto delle difficoltà nell'accettarlo in un contesto romantico e chiede consiglio alla Troi. Deanna le racconta del primo uomo che abbia mai amato, suo padre, che era forte e alto e che faceva fuggire tutti i mostri da sotto il suo letto e che cantava per lei e la faceva sentire al sicuro. E che se n'è poi andato. Avrebbe dato qualunque cosa per risentire quelle canzoni, e sebbene non potrà mai più, sente ancora il suo calore ed il suo amore, come fosse ancora con lei. Perciò, dice a Beverly che se sente ancora quelle cose provenire dall'uomo che conosce come Will Riker, dovrebbe accettarlo ed andare da lui. In seguito, la dottoressa Crusher si riconcilia finalmente con i propri sentimenti e raggiunge Odan nel suo alloggio.


Nonostante i sintomi del rigetto dal corpo di Riker, Odan continua la sua missione, e riesce ad impedire una guerra interplanetaria mediando con successo un accordo tra i delegati sfiduciati delle due lune. Odan insiste per venir rimosso dal corpo di Riker comunque, qualora il nuovo ospite non dovesse giungere in tempo. La dottoressa Crusher rimuove il simbionte in tempo per salvare Riker, ed il nuovo ospite, Kareel, giunge appena in tempo per salvare il simbionte. Questo nuovo ospite, però, è di genere femminile, e la storia tra la dottoressa Crusher ed Odan diventa un ostacolo insormontabile per lei. Confessa di amare ancora Odan, ma non è abituata a questo tipo di cambiamenti. Forse è una debolezza umana, dice, ma non riesce a superarla; non può vivere con quel tipo di incertezza. Dice che forse un giorno, la capacità umana di amare non sarà così limitata. Kareel Odan dice di capire e bacia la mano di Beverly per l'ultima volta com'egli era solito fare, ed afferma che non la dimenticherà mai…

Diario di bordoModifica

  • "Diario del capitano, data stellare 44824.4. Il governatore Leka ed i rappresentanti delle due lune sono pronti per esser teletrasportati a bordo. Abbiamo saputo che hanno entrambi delle truppe pronte a combattersi qualora questi negoziati finali non dovessero aver esito positivo."

RetroscenaModifica

  • La specie simbiotica conosciuta come Trill fa la sua prima apparizione in questo episodio. Sarebbe stata maggiormente esplorata in Star Trek: Deep Space Nine, sebbene, a parte l'esistenza del simbionte, il Trill presentato in questo episodio non ha alcuna somiglianza con quelli di DS9 (sia fisicamente che altrimenti).
  • Al contrario dei futuri ospiti per i simbionti Trill, la personalità di Riker sembra essere completamente sopraffatta durante l'unione. Questo potrebbe esser dovuto al fatto che Riker è umano e non Trill. I Trill devono possedere le risorse mentali per mantenere le personalità sia dell'ospite che del simbionte. Come nel caso del simbionte Dax, tutti gli ospiti dei futuri episodi Trek non solo manterranno i propri ricordi, ma erediteranno anche le esperienze degli ospiti precedenti. Gli ospiti Trill sono anche allenati per evitare di venir sopraffatti dai simbionti.
  • Curiosamente, Odan si rifiuta di venir teletrasportato in questo episodio, e la dottoressa Crusher afferma che il teletrasporto avrebbe danneggiato il simbionte Trill. Questo limite non verrà mai più riproposto negli episodi Trek seguenti, poiché Jadzia, Ezri, e gli altri useranno il teletrasporto senza problemi.
  • Questo episodio tocca quasi la tematica dell'omosessualità, sebbene le idee esplorate qui saranno ritrattate in maggior dettaglio in DS9: "Riuniti", avente anch'esso per protagonisti i Trill, con il primo bacio Trek tra due esseri dello stesso sesso.
  • Questo episodio è stato il primo diretto da Marvin V. Rush.
  • Il grafico che si vede sul monitor di Picard prima della sua conversazione con Odan proviene da "Terrori notturni".
  • Questo è l'unico episodio di TNG in cui un ufficiale sul ponte chiede al computer che ore sono.
  • Un ospite precedente del simbionte Odan appare nel racconto di Kristine Kathryn Rusch e Jill Sherwin, della serie The Lives of Dax, "First Steps".

Uscite su nastro e su DVDModifica

Collegamenti e riferimentiModifica

Attori ospitiModifica

Attori non accreditatiModifica

RiferimentiModifica

luna Alfa; Alfano; Filosofie antiche; tonico balsamico; barbiere; luna Beta; Betano; nave Betana; Boliano; astringente colgonite; Crusher, Wesley; esobiologia; riscaldamento globale; governatore; Hawking; bisturi laser; tè al limone; spina di energia magnetosferica (magnetosfera); metrazene; sistema Peliar; Peliar Zel; nativo di Peliar Zel; mano di cinque carte; rosa; navetta; calcio; Stefan; Taggert; teletrasporto; Trill; strumento diagnostico Trill; teletrasporto Trill; Troi, Ian Andrew


Episodio precedente:
"Una vita a metà"
Star Trek: The Next Generation
Stagione 4
Episodio successivo:
"Con gli occhi della mente"