Wikia

Memory Alpha

Leah Brahms

Discussione4
3 015pagine in
questa wiki
Leah Brahms 2367.jpg
La dottoressa Leah Brahms nel 2367.
Genere: femmina
Specie: Umana
Associazione: Gruppo di Propulsione Teoretica
Occupazione: Ingegnere progettista anziano
Stato: attiva (2367)
Stato Civile: coniugata
Interprete(i): Susan Gibney
Leah Brahms.jpg
Una simulazione olografica della dottoressa Leah Brahms nel 2366

La dottoressa Leah Brahms era un membro del gruppo di propulsione teoretica ed una laureata dell'Istituto Daystrom per la Tecnologia. Contribuì notevolmente allo sviluppo del sistema della velocità di curvatura della Classe Galaxy, andando oltre il suo ruolo ufficiale di membro junior.

Storia Modifica

Nel 2366, la USS Enterprise-D fu vittima di un'antica trappola che ne prosciugò i motori di energia e bombardò l'equipaggio di radiazioni. Per saperne di più sul progetto dei motori e perché lo aiutasse a trovare una soluzione al problema, Geordi La Forge creò una versione olografica della dottoressa Brahms. Il personaggio olografico si dimostrò essere molto amichevole e La Forge sviluppò una certa attrazione nei suoi confronti. Insieme riuscirono a salvare l' Enterprise. (TNG: "Trappola spaziale")

Un anno dopo, nel 2367, la vera dottoressa Brahms, ormai sposata e promossa ad Ingegnere Progettista anziano del Gruppo di Propulsione Teoretica, visitò l' Enterprise per un'ispezione delle modifiche di campo effettuate ai motori della nave dal comandante La Forge. La dottoressa Brahms si rivelò essere molto differente dalla sua versione olografica; era fredda, completamente dedita al lavoro e senza senso dell'umorismo. Con grande rammarico di La Forge, si dimostrò essere molto critica nei confronti del suo lavoro, soprattutto per quel che riguardava le modifiche apportate ai motori di curvatura. La Forge e la Brahms cercarono di andare d'accordo nonostante le loro differenze finché la Brahms non informò La Forge di essere sposata, causandogli sorpresa e dolore. In seguito, la donna scoprì le registrazioni delle sue interazioni in qualche modo romantiche del suo ologramma con Geordi durante i tentativi per risolvere la crisi degli assimilatori acetoniani ed ebbe molto da ridire sulla programmazione della sua versione olografica. Gli disse di sentirsi violata, e Geordi espresse la sua indignazione nei confronti del suo atteggiamento di emettere sentenze. I due ingegneri, comunque, collaborarono per fronteggiare una crisi e divennero amici. (TNG: "Il figlio della galassia")

In un futuro sconosciuto ed alternativo, la dottoressa Brahms ha sposato Geordi La Forge, col quale ha avuto tre figli: Alandra, Bret e Sidney. In questo tempo, Leah è diventata il direttore dell'Istituto Daystrom ed anche un giardiniere. (TNG: "Ieri, oggi, domani")

Appendici Modifica

Retroscena Modifica

Leah Brahms è stata interpretata da Susan Gibney.

Secondo la Star Trek Encyclopedia, "In una prima stesura di "Trappola spaziale", il nome della Brahms era Navid Daystrom, presumibilmente una discendente del dottor Richard Daystrom. Sfortunatamente, i responsabili del casting non si resero conto che questo avrebbe richiesto un'attrice di colore se non dopo aver ingaggiato Susan Gibney per la parte. Su suggerimento del coordinatore dello script, Eric Stillwell, al personaggio venne dato un nuovo nome, ma il collegamento al nome Daystrom venne mantenuto grazie alla battuta in cui si viene a sapere che si era laureata presso l'Istituto Daystrom."

Secondo una delle prime versioni di "Il figlio della galassia," il nome del marito della Brahms era Michael, ed era un ingegnere che lavorava su Garran IV.

Apocrifo Modifica

Nella serie Genesis Wave , Leah Brahms è la prima persona a scoprire che la tecnologia afferente al Dispositivo Genesis è stata rubata, sopravvivendo alla distruzione iniziale causata dall'onda grazie ad i suoi esperimenti sulla tecnologia interfasica come protezione (sebbene il marito venga ucciso). Durante la crisi, le viene affidato il comando di una nave Klingon, insieme a Maltz, uno dei pochi superstiti dell'originale crisi Genesis, il quale funge da primo ufficiale grazie al rispetto che sviluppa nei suoi confronti durante i tentativi per sfuggire all'Onda Genesis. Grazie alle ricerche della Brahms, si scopre l'ubicazione della fonte dell'Onda Genesis, distrutta da Maltz in una missione suicida. In una conversazione seguente con Geordi La Forge, egli le confessa di amarla, ma le assicura di non attendersi niente, e le chiede solo di poterla incontrare ad una conferenza di ingegneria che si sarebbe tenuta qualche mese dopo.

Collegamento esterno Modifica