Wikia

Memory Alpha

Lore

Discussione0
2 957pagine in
questa wiki
LadyGirl70Aggiunto da LadyGirl70
Lore (2370)
Genere: maschio
Specie: androide di tipo Soong
Stato: disattivato e disassemblato (2370)
Nascita: 9 settembre 2335
(data di attivazione)
Padre: dottor Noonien Soong (creatore)
Madre: Juliana Soong
Fratelli/sorelle: B-4 ("fratello" maggiore)
Data ("fratello" minore)
Parenti: dottor Ira Graves ("nonno")
dottor Arik Soong ("antenato")
Lal ("nipote")
Interprete(i): Brent Spiner
LadyGirl70Aggiunto da LadyGirl70
Lore camuffato da Data (2364)

Lore era un androide di tipo Soong costruito dal dottor Noonien Soong e da Juliana Tainer sulla colonia di Omicron Theta ed attivato il 9 settembre 2335. Costruito ad immagine del dottor Soong, Lore fu il quarto androide a venir costruito ed il primo con un cervello positronico pienamente funzionante. Un modello precedente di androide di tipo Soong, B-4, possedeva anch'esso un cervello positronico ma era meno sofisticato. Lore era estremamente avanzato e senziente, e possedeva forza, velocità ed intelligenza superiori a quelle di un Umano. Anche la programmazione emozionale di Lore era molto avanzata; tuttavia, iniziò a mostrare segni di instabilità emotiva e cattiveria, fino a arrivare a considerarsi superiore agli Umani. Lore finì per spaventare gli altri coloni, i quali giunsero ad esigere che Soong lo disattivasse. In seguito, Lore dichiarò ch'essi lo vedevano "troppo perfetto", suscitando la loro invidia.

Data and Lore (2364)
Data con Lore nel 2364
AatrekAggiunto da Aatrek

Alla fine, Soong capitolò, ma non prima che Lore contattasse segretamente l'Entità Cristallina in un impulso di vendetta, offrendole il pianeta per poter sopravvivere. Dopo aver disattivato e smantellato Lore, Soong si accinse a costruirne il fratello, Data, un androide privo di emozioni destabilizzanti. Soong mise i componenti di Lore in magazzino, con l'intenzione di correggerne i problemi comportamentali in seguito. Lore nutrì sempre risentimento verso il suo creatore per averlo abbandonato. Tuttavia, quando incontrò nuovamente suo padre su Terlina III ed apprese che Soong era in punto di morte, ne fu sinceramente sconvolto e per un breve momento provò una preoccupazione genuina per il padre. Ciononostante, la sua natura malevola prevalse quasi subito.

In seguito al richiamo di Lore, l'Entità Cristallina attaccò Omicron Theta nel 2336, ove distrusse tutta la vita presente. Sia Lore che Data vennero lasciati indietro, ma Data fu scoperto nel 2338 dall'equipaggio della USS Tripoli. Lore rimase nel laboratorio di Soong fino al 2364, quando la USS Enterprise-D giunse nei pressi del pianeta. Il capo ingegnere della nave, il Tenente Comandante Argyle, e l'ufficiale medico capo, la dottoressa Beverly Crusher, riuscirono a riattivare l'androide. Lore riacquistò immediatamente la sua natura, disattivando suo fratello, rubandone l'uniforme, e facendosi passare per lui. Evocò nuovamente l'Entità Cristallina per offrirle l'equipaggio dell' Enterprise. Il suo inganno fu scoperto grazie alle differenze intercorrenti tra lui e Data (come l'uso delle contrazioni), e venne trasportato nello spazio. (TNG: "Datalore", "L'entità di cristallo")

Lore andò alla deriva nello spazio per quasi due anni finché non venne salvato da una nave Pakled di passaggio. Lore, in seguito, rispose alla chiamata intesa a portare Data al nuovo laboratorio di Soong su Terlina III. Soong aveva pianificato di installare a Data un chip emozionale che gli avrebbe consentito di provare emozioni umane. Tuttavia, ancora una volta Lore ingannò Soong e si fece passare per il fratello, sottraendo il chip per se stesso, e poi, in un momento di collera, colpì fatalmente suo padre. Lore riuscì a fuggire prima di venir catturato. (TNG: "Fratelli") La rete positronica di Lore era unica poiché aveva un discriminatore di fase di tipo "L", mentre Data ne aveva uno di tipo "R". (TNG: "Un mistero dal passato")

Nel 2369, Lore scoprì un gruppo di Borg che erano stati sconnessi dalla collettività dopo aver ricevuto il senso di individualità di Hugh. Lore si proclamò loro leader, diede loro nomi individuali, li trasformò in suoi seguaci fanatici ed iniziò a condurre esperimenti crudeli su di loro, tentando di sostituire i loro cervelli organici con componenti positroniche.
Lore165
Lore con un drone Borg
LadyGirl70Aggiunto da LadyGirl70
Nel frattempo, riuscì in qualche modo ad influenzare il loro comportamento, rendendo i loro attacchi più violenti - cessarono di assimilare per uccidere. Fece in modo che i suoi Borg attaccassero lo spazio della Federazione per attirare l' Enterprise, e quindi Data, in un tentativo elaborato per usare il chip emozionale al fine di portare Data dalla sua parte. Lore modificò il chip in modo che questi potesse far provare, a distanza, rabbia ed odio a Data. Confuso dalle sue nuove emozioni, e con il programma etico disattivato, Data tradì l'equipaggio dell' Enterprise e si unì a Lore. (TNG: "Il ritorno dei Borg")

Mentre si trovava prigioniero dei Borg, Geordi La Forge riuscì a fornire le istruzioni al Capitano Jean-Luc Picard per modificare un collegamento borg al fine di resettare il programma etico di Data con un impulso kedion, ripristinando il suo senso di giusto e sbagliato; avrebbe continuato a provare emozioni negative, ma, almeno, sarebbe stato in grado di decidere quali azioni intraprendere sulla base delle stesse. Rendendosi conto della natura malvagia di Lore, Data lo colpì e lo disattivò, e le ultime parole di Lore furono "Ti... voglio bene... fratello." In seguito, Lore venne smantellato ed il chip emozionale, sebbene danneggiato, gli fu rimosso e restituito al suo legittimo proprietario. (TNG: "Il ritorno dei Borg - seconda parte")

Lore è stato interpretato da Brent Spiner. Il costume Pakled indossato da Spiner nel ruolo di Lore in "Fratelli" è stato venduto a It's A Wrap! sale and auction per US$2,155.00.

Apparizioni Modifica

Collegamenti esterni Modifica

Nella rete di Wikia

Wiki a caso