Wikia

Memory Alpha

Parmen

Discussione0
3 012pagine in
questa wiki
Parmen.jpg

Parmen

Parmen
Genere: Maschio
Specie: Platoniano
Occupazione: Capo dei Platoniani
Stato: Attivo (2268)
Interprete(i): Liam Sullivan

Parmen, nato verso il 43 A.C., era il capo dei Platoniani, une specie umanoide che possedeva poteri psicocinetici ed aveva preso quale modello gli antichi greci.

All'età di 128 anni sposò Philana ed ebbe il potere di entità maggiore tra la sua gente. Poiché la capacità psionica di ogni Platoniano operava apparentemente su frequenze dalle differenze incompatibili, era impossibile riunire i vari poteri per deporre Parmen e, quindi, la sua autorità era inattaccabile. Usava i propri poteri per il proprio divertimento torturando il prossimo, e facendogli fare quel che voleva.

Nel 2268, la USS Enterprise visitò il suo pianeta, Platonius. Trovarono Parmen in punto di morte a causa di una ferita ad un arto inferiore che si era infettato. Il dottor McCoy riuscì a guarirlo, e Parmen decise che il suo popolo aveva bisogno di un medico, perciò cercò di obbligare McCoy a rimanere sul pianeta. Quando McCoy si rifiutò, Parmen usò i propri poteri per torturare Kirk, Spock, Uhura, e la Chapel.

McCoy scoprì che il cibo locale conteneva una sostanza chiamata kironide, la quale faceva sviluppare considerevoli poteri mentali a coloro che l'assumevano. Dopo aver somministrato all'equipaggio della Enterprise la kironide, anch'essi svilupparono poteri mentali che li aiutarono a difendersi da Parmen e dalla sua gente. Prima di andarsene, Kirk avvertì Parmen che se la Federazione Unita dei Pianeti avesse scoperto che Parmen ed i suoi erano tornati al vecchio stile di vita, "ci sarebbero stati guai". (TOS: "Umiliati per forza maggiore")


Informazioni di retroscenaParmen è stato interpretato da Liam Sullivan.