Wikia

Memory Alpha

Robert Duncan McNeill

Discussione0
2 970pagine in
questa wiki
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
Ma icon generic portal

Questa voce è stata parzialmente tradotta dalla lingua inglese.

Questo articolo è uno stub. Puoi aiutare Memory Alpha correggendolo.
Puoi contribuire terminando la traduzione o usando altre fonti. Non usare programmi di traduzione automatica.
Se nella pagina di modifica trovi del testo nascosto (incluso nel codice <!--- original text ---> ), controlla che sia aggiornato servendoti dei collegamenti alle «altre lingue», tramite il menu a sinistra in fondo alla pagina.
Robert Duncan McNeill
Nome di battesimo: Robert Duncan McNeill
Data di nascita: 9 novembre 1964
Luogo di nascita: Raleigh, North Carolina, USA
Ruoli: Interprete, regista
Personaggi: Tom Paris (personaggio principale); Nicholas Locarno (TNG: "Il primo dovere")


Robert Duncan McNeill (nato il 9 novembre 1964; età 49) è l'attore meglio noto per aver interpretato il controllore di volo Thomas Eugene Paris in tutti gli episodi di Star Trek: Voyager. McNeill è apparso precedentemente nei panni del cadetto Nicholas Locarno nell'episodio della quinta stagione di Star Trek: The Next Generation intitolato "Il primo dovere". Egli ha anche diretto alcuni episodi di Star Trek: Voyager e Enterprise.


Dopo la conclusione di Star Trek: Voyager nel 2001, McNeill ha lavorato principalmente come regista. Tuttavia, partecipa al film horror di una produzione indipendente Infested del 2002, insieme a Mark Margolis. McNeill appare anche in due episodi di Crossing Jordan (uno nel 2002 e un altro nel 2005), una serie a cui partecipa anche Miguel Ferrer. Attualmente produce e dirige la serie della NBC Chuck, con Tony Todd e Bonita Friedericy fra i protagonisti, e John Fleck come guest-star. McNeill è l'unico attore ad aver lavorato con Ray Walston nei tre episodi di Star Trek con Walston, "Il primo dovere" in TNG e "La teoria di Shaw" e "Il combattimento" in Voyager.

McNeill risiede a Los Angeles con sua moglie, Carol Seder (sposata intorno al 1988), e i loro tre figli: Taylor (nata l'11 giugno 1990), Kyle (nato il 12 aprile 1994) e Carter Jay (21 gennaio 1998).

Altri personaggi Modifica

Episodi direttiModifica

Collegamenti esterniModifica

Nella rete di Wikia

Wiki a caso