Wikia

Memory Alpha

Sarek (episodio)

Discussione0
2 970pagine in
questa wiki
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"Sarek"
Traduzione Italiana: Sarek
Traduzione letterale: Sarek
TNG, Episodio 3x23
Numero di produzione: 40273-171
Prima messa in onda: 14 maggio 1990
70° di 176 prodotto in TNG
70° di 176 rilasciato in TNG
  {{{nNthReleasedInSeries_Remastered}}}° di 176 rilasciato in TNG Rimasterizzata  
177° di 727 rilasciati in tutto
Sarek, 2366
Teleplay di
Peter S. Beagle

Storia di
Peter S. Beagle (da una storia inedita di Marc Cushman & Jake Jacobs)

Diretto da
Les Landau
43917.4 (2366)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  

Violente emozioni spazzano l' Enterprise quando l'ambasciatore Sarek giunge a bordo per terminare una lunga missione diplomatica.

RiassuntoModifica

L'Ambasciatore Sarek di Vulcano viene teletrasportato a bordo dell'USS Enterprise-D per adempiere alla sua ultima missione diplomatica, un trattato con una misteriosa razza conosciuta come i Legarani. Presenta sua moglie, Perrin, che, come quella precedente, è umana. Ispeziona la stanza dell'incontro e, stranamente, si innervosisce quando scopre che non è stato tutto preparato secondo i suoi desideri. Dopo essersi calmato, si ritira nel suo alloggio, avendo, tramite i suoi assistenti, rifiutato al Capitano Picard di mostrargli la nave.

Nelle ventiquattro ore seguenti, si verificano diversi incidenti per mancanza di controllo delle emozioni tra l'equipaggio. La dottoressa Crusher schiaffeggia Wesley in un raptus di rabbia, Riker e Picard si urlano l'un l'altro sul ponte, e si scatena una rissa nel Bar di Prora. Sarek stesso continua a mostrare segni di comportamento anomalo: appare ad un concerto, quella sera, e piange durante un momento particolarmente toccante dell'esibizione.

Alla fine, la dottoressa Crusher ed il Consigliere Troi deducono che Sarek soffre della sindrome di Bendii, una patologia rara che causa ai Vulcaniani di oltre duecento anni la perdita del controllo emotivo, riflettendo inconsciamente le emozioni intense sugli umanoidi nelle vicinanze. Sfortunatamente, i risulati del test per confermare la diagnosi non saranno disponibili prima dell'incontro previsto con i Legarani.

Perrin

Perrin, la moglie di Sarek

Picard si assume l'ingrato compito di affrontare Sarek, che rifiuta la propria condizione. Inoltre, deve lottare contro Perrin, che si trova in completo accordo col marito. Quando, finalmente, riesce a parlare con Sarek, viene fuori che l'aiuto Vulcaniano di Sarek, Sakkath, usa i propri poteri telepatici per tenere Sarek sotto controllo, ma lo stress derivato dall'incontro imminente ha avuto la meglio su questa sua capacità. Quando Picard insiste, Sarek perde completamente il controllo emotivo e si lascia andare ad un impeto d'ira. Il problema è che i Legarani tratteranno solo con lui. Picard si offre volontario per permettere a Sarek di creare un collegamento mentale fra di loro, in modo da dare a Sarek il proprio controllo emotivo. Sarek avverte il capitano che questo gli causerà di venir sopraffatto da emozioni Vulcaniane molto potenti, ma alla fine accetta.

Dopo che il collegamento viene effettuato, Picard è davvero sopraffatto, ed in presenza di Beverly Crusher, dà sfogo ai contenuti dell'anima angosciata di Sarek. Nel frattempo, un Sarek razionale come prima riesce a portare a termine con successo le negoziazioni con i Legarani. Il collegamento viene dissolto, e con le negoziazioni terminate e Sarek sotto minor pressione, Sakkath può di nuovo aiutarlo. Picard dice addio a Sarek nella sala del teletrasporto. Le loro vite sono state unite per sempre, ed ognuno porterà con sé una parte dell'altro. Picard sente di aver avuto la parte migliore dell'affare.

L'introduzione di questo episodio o film è incompleta

L'introduzione di questo episodio è stata identificata come carente di informazioni essenziali, e come tale richiede attenzione. Sentiti libero di modificare questa pagina per contribuire al suo sviluppo.

  • Per favore osserva le Politiche di Copyright, non copiare materiale da altre fonti senza permesso.

Citazioni memorabiliModifica

"L'ho incontrato una volta... molti anni fa, per un attimo al matrimonio del figlio. Ma le dirò che si trattò di un grande momento per un giovane tenente. Essere in presenza della storia... Rimasi alquanto ammutolito, ad esser sincero."
"Lei, ammutolito?"

- Picard e Riker


"Capisco quello che vuol dire."

- Worf, circa il venire coinvolti in una rissa nel Bar di Prora


"Io, almeno, non devo trovarmi una donna sul ponte ologrammi!"

- Wesley, durante un litigio con Geordi La Forge


"Sono stato accusato di molte cose nella mia vita, ma mai di esser stato emotivo"

- Sarek


"A mio marito interessa molto la sua carriera. La trova...soddisfacente."
"Parola mia...questa è vera considerazione da parte di un Vulcaniano."

- Perrin e Picard


"Non capisco. Tutti proteggono Sarek: sua moglie, Mendrossen, persino lei!"
"Cosa vorrebbe che facessi? Andare giù da lui e distruggerlo?!"
"La missione con i Legarani non può essere portata a termine con Sarek in queste condizioni!"
"Lo so!"
"ALLORA GLI DICA CHE NON C'È MODO DI FARCELA!!"
"NON MI DICA QUELLO CHE DEVO FARE!!"

- Riker e Picard, condizionati dalla condizione di Sarek


"L'ho vista piangere."
"Io non ho pianto."
"C'ero, ho visto le lacrime."
"Lei esagera, capitano. Io ricordo una sola lacrima."
"Quindi è stato emotivamente scosso dalla musica."
"Non è possibile."
"Lei non ha ancora risposto alla mia domanda, Sarek. È logico piangere per un Vulcaniano?"

- Picard e Sarek


"Mi congedo da lei, capitano, non credo che ci incontreremo ancora."
"Spero che lei si stia sbagliando, ambasciatore"
"Avremo sempre la parte migliore dell'altro in noi."
"Credo di aver avuto la parte migliore, ambasciatore...Lunga vita e prosperità."
"Lunga vita e prosperità"

- Sarek e Picard


"È illogico per un Vulcaniano mostrare rabbia! Illogico! Illogico! Illogico! Illogico!"

- Sarek, discutendo con Picard


"NOOOOOOO!!!! È... è... sbagliato. È SBAGLIATO!!! La vita della disciplina è stata spazzata via ED IL SUO LUOGO! (ride brevemente poi grugnisce) Bedlam. BEDLAAAAM!!! Ero così vecchio che non c'è rimasto niente tranne che ossa asciutte (singhiozza) ed amici morti. Oh, stanco. Oh, così stanco."

- Sarek, nella mente di Picard poco dopo la fusione mentale



"Una fusione mentale può implicare un'intimità molto forte, capitano."

- Sarek a Picard

RetroscenaModifica

  • Secondo Michael Piller, la storia avrebbe dovuto inizialmente riguardare un altro ambasciatore, ma gli autori decisero di usare Sarek per "sottolineare che anche il più grande degli uomini può essere soggetto all'infermità mentale."
  • In questo episodio, viene rivelato che Coridan si era unito con successo alla Federazione dopo gli eventi mostrati in TOS: "Viaggio a Babel", anche grazie all'intervento di Sarek.
  • Sarek presenta Perrin al capitano Picard ed al tenente Riker dicendo "lei è mia moglie". Aveva presentato la sua prima moglie, nonché madre di Spock, Amanda al capitano Kirk ed al dottor McCoy dicendo la stessa cosa.
  • Durante il suo litigio con Geordi, Wesley si riferisce indirettamente alle esperienze del capo ingegnere con la versione olografica di Leah Brahms, mostrate in TNG: "Trappola spaziale".
  • Sebbene Data ed altri dovessero suonare un concerto di Mozart, il brano che commuove Sarek fino alle lacrime è il lento (secondo) movimento di Sestetto numero 1 in Si-bemolle maggiore di Johannes Brahms, che richiede sei strumenti, non i quattro che si vedono. (Tuttavia, il brano iniziale fa davvero parte del Quartetto per archi numero 19 in Do di Mozart).
  • In una scena nel Bar di Prora, poco dopo la rissa, si vede La Forge seduto al bar mentre parla con un ragazzo. Come viene detto in TNG: "Un'amica immaginaria", i ragazzi non possono, di solito, entrare nel Bar di Prora.
    Nel summenzionato episodio, Guinan dice che "non ti permetterei di entrare qui senza un adulto." È possibile che il ragazzo fosse un ospite di La Forge, o che stesse visitando la nave.
  • Questo è uno dei pochi episodi in cui il Bar di Prora è completamente illuminato, invece che mostrato con le luci soffuse, come al solito. In questo caso, si tratta probabilmente del risultato dello sfogo della violenza.
  • Quando Picard affronta Perrin nei suoi alloggi per parlare della sindrome di Bendii che affligge Sarek, l'attrice Joanna Miles pronuncia male il nome della patologia, chiamandola "Bandi."
  • Questa è la prima volta in cui una fusione mentale Vulcaniana viene praticata in questa serie.
  • In questo episodio v'è un riferimento a Spock, durante la fusione mentale di Picard con Sarek quando quest'ultimo ammette di amare il figlio.
  • Le emozioni logoranti di Picard, che riflettono il tumulto interiore di Sarek, sono un'eco di una scena simile che vede Spock protagonista in TOS: "Al di là del tempo", persino nell'usare una singola ripresa.

Uscite su nastro e su DVDModifica

Collegamenti e riferimentiModifica

Attori ospitiModifica

Altri interpretiModifica

Attori non accreditatiModifica

RiferimentiModifica

2164; 2273; Alpha Cygnus IX; ambasciatore; batterio; sindrome di Bendii; Betazoide; libro; Celsius; capo del personale; centro di comando; concerto; Coridan; D'Amato; Dumont, Suzanne; Terra; emozione; empatia; Federazione; nave di bandiera; replicatore di cibo; Grak-tay; Grayson, Amanda; Heifetz, Jascha; ponte ologrammi; insubordinazione; Alleanza Klingon; Legara IV; Legaran; sistema Legaran; logica; amore; meditazione; Menuhin, Yehudi; metatalamo; Mozart, Wolfgang Amadeus; Merrimac, USS; NCC-7100; assistente personale; grado; Sestetto numero 1; Spock; Quartetto d'archi numero 19; Tataglia; lacrime; telepate; Troi, Ian Andrew; trattato di Alpha Cygnus IX; violino; virus; Vulcaniano; Vulcano (pianeta); fusione mentale Vulcaniana; acqua; matrimonio


Episodio precedente:
"Il collezionista"
Star Trek: The Next Generation
Stagione 3
Episodio successivo:
"Il rapimento"

Nella rete di Wikia

Wiki a caso