Wikia

Memory Alpha

Scafo principale

Discussione2
3 013pagine in
questa wiki
USS Enterprise-D saucer crash

La sezione a disco della nave Enterprise di classe Galaxy, dopo un atterraggio di emergenza sulla superficie del pianeta Veridiano III

Lo scafo principale, conosciuto anche come sezione principale, sezione a disco oppure modulo del disco in alcune classi di navi, è uno dei maggiori componenti della struttura complessiva dello scafo. Lo scafo principale è generalmente situato sopra e sul davanti dello scafo secondario. (TOS: "La mela")

Su molte navi stellari della Federazione, comprese la Classe Galaxy e Constitution, il termine scafo principale è solitamente messo in relazione alla sezione a disco, perché ha all'incirca forma circolare. (TNG: "Incontro a Farpoint")

Lo scafo principale contiene tipicamente molti sistemi vitali a bordo di una nave stellare, compreso il ponte di comando o ponte principale, il nucleo del computer, l’infermeria, i laboratori scientifici, gli alloggi dell’equipaggio, e altri sistemi di supporto per l’equipaggio. In generale non accoglie i motori a curvatura oppure alcuni dei maggiori sistemi di ingegneria, sebbene in molti casi contenga i motori a impulso.

Le navi in grado di compiere la separazione del disco sono progettate per questa operazione, in modo da poter avere al proprio servizio lo scafo principale come lancia di salvataggio per l’equipaggio, nell’eventualità di danni catastrofici al nucleo a curvatura o di una perdita del contenimento di antimateria. Per questo motivo la maggior parte dei comfort dell’equipaggio sono accolti nello scafo principale.

La sezione a disco della classe Galaxy è anche progettata per fungere da mezzo temporaneo di fuga per i membri dell’equipaggio non essenziali e i civili, mentre lo scafo secondario affronta una situazione pericolosa. Può operare indipendentemente dallo scafo secondario e riconnettersi con la sezione di navigazione dopo la soluzione di una crisi. Per questa ragione, contiene i duplicati di molti sistemi della sezione di navigazione stellare compresi un ampio e complesso hangar navette/stiva di carico, un lanciasiluri nell’intercapedine di attracco per la difesa in retroguardia, e una serie di deflettori. (TNG: "Incontro a Farpoint")

Le sezioni a disco di alcune navi stellari, come la classe - Galaxy, sono addirittura equipaggiate per precipitare su un pianeta e affrontare l’atterraggio, sebbene non tutte siano ideate per ritornare nello spazio dopo un atterraggio. (Star Trek Generazioni)