Wikia

Memory Alpha

Sehlat

Discussione0
3 015pagine in
questa wiki
Sehlat

Un sehlat selvatico nella Fornace

I-Chaya

I-Chaya, un sehlat domestico

Il sehlat è un grosso tipo di "orsacchiotto" originario del pianeta Vulcano. I sehlat hanno zanne di 15 centimetri e non amano arrampicarsi, preferendo rimanere su terreni bassi e pianeggianti. Nel 2154, il Capitano Jonathan Archer e il Comandante T'Pol vennero inseguiti da un sehlat selvatico nella Fornace.

I sehlat domestici, in genere leggermente più piccoli dei sehlat selvatici, erano molto diffusi come animali domestici tra i bambini vulcaniani. I sehlat, comunque, sono molto aggressivi, quindi i bambini vulcaniani imparano subito a non tardare mai con i loro pasti. T'Pol, da piccola, aveva un sehlat come animale domestico. (ENT: "La Fornace")

T'Pau era in grado di imitare il verso di un sehlat, e grazie a questa abilità riuscì a condurre Talok e due soldati vulcaniani verso le scariche elettriche di un deposito di gallicite. (ENT: "Il Kir'Shara")

Spock, da bambino, aveva un sehlat domestico chiamato I-Chaya, che originariamente apparteneva a suo padre, Sarek. I-Chaya muore nel 2239, in seguito alle ferite riportate quando viene aggredito da un le-matya. Spock decide di sopprimere il suo animale per evitargli ulteriori sofferenze. (TOS: "Viaggio a Babel"; TAS: "Viaggio a ritroso nel tempo")

Retroscena Modifica

Apocrifi Modifica

Nel libro tratto da "Viaggio a ritroso nel tempo" di Alan Dean Foster si dice che i sehlat sono originari della foresta pluviale dell'emisfero meridionale di Vulcano.

Il nome del sehlat di Tuvok è Wari, nel libro di The Lost Era, The Sundered. Tuvok ha anche incontrato un sehlat selvatico in Pathways, con il quale instaura un rapporto di stima.

Collegamenti esterniModifica