Wikia

Memory Alpha

Settore

Discussione0
3 012pagine in
questa wiki
File:Star-chart alpha-beta quadrant.jpg

In cartografia stellare un settore, definito anche settore stellare o settore spaziale, è una vasta regione dello spazio, qualche volta ci si riferisce ad un settore con il termine quadrante. (TNG: "Cospirazione")

William T. Riker pensava che l'invenzione dell'induttore della curvatura sia stato uno dei più grandi progressi dell'umanità avvenuti dal XXII secolo, affermando che "Prima della curvatura, gli umani erano confinati a un solo settore della galassia." (TNG: "Uno strano visitatore")

Dimensioni Modifica

Pathfinder sector projections

Una mappa contenente i Settori 41751, 41752 e 41753

I settori sono compresi in aree e volumi di svariati anni luce.

Mentre la USS Enterprise nel 2269 stava esaminando un settore sconosciuto, lungo la rotta rilevano un segnale la cui provenienza risulta essere un pianeta del sistema Taurean, localizzato a venti anni luce dalla loro posizione, al bordo estremo del settore. (TAS: "Il segnale di Lorelei")

In preparazione dell'Operazione Lovely Angel, la USS Enterprise-D esamina tutti i settori ubicati nell'area di tre anni luce dal settore Oneamisu. (TNG: "Una perfetta strategia")

Una Classe Galaxy è in grado di effettuare analisi in un raggio di dieci anni luce per volta, che consente alla nave di esaminare un settore al giorno. (TNG: "Un uomo ferito")

Nel 2371 mentre il Capitano Benjamin Sisko, era in rotta verso il pianeta Barisa Prime nota che la nave più vicina del settore: la USS Ulysses che stava esplorando la nebulosa Helaspont, era localizzata a venti ore alla massima velocità di curvatura. (DS9: "Il vero nemico")

Il territorio occupato da Lo Sciame copre un "enorme area di spazio" e comprende "centinaia di settori." Per la USS Voyager girare intorno a questa regione avrebbe significato allungare il viaggio di ritorno di quindici mesi, pur viaggiando alla massima velocità di curvatura. (VOY: "Lo sciame")

L'uso da parte della Voyager della catapulta gravitonica avrebbe spostato la nave attraverso trenta settori spaziali in meno di un ora, un viaggio che altrimenti avrebbe impiegato tre anni per essere portato a termine. (VOY: "Cospirazione sulla Voyager")

ComposizioneModifica

Romulan Neutral Zone map

Una mappa del Settore Z-6

I settori generalmente contengono svariati sistemi stellari.

Il Settore Z-6 include sia lo spazio della Federazione che quello dell'Impero Stellare Romulano e durante il XXIII secolo, erano compresi nei suoi confini sette Earth Outpost Station, la Zona Neutrale romulana come pure Romulus e Romii. (TOS: "La navicella invisibile")

Il settore dove si trova il corpo celeste Murasaki 312 contiene almeno quattro sistemi solari completi. (TOS: "La Galileo")

Il settore comprendente il pianeta Iconia contiene al suo interno altri tre sistemi i cui abitanti hanno culture similari a quella degli Iconiani. (TNG: "Contagio")

Del settore dove l' Enterprise-D intercettò la sonda di classe 8 occupata dall' Ambasciadore K'Ehleyr fu detto che conteneva ben poco tuttavia includeva al suo interno quattro colonie e nove avamposti. Un settore vicino minacciato dalla sleeper ship IKS T'Ong dell'Impero Klingon conteneva trenta colonie federali. (TNG: "L'emissario")

Quando la navetta Cochrane raggiunse warp 10, raccolse informazioni riguardanti ogni "centimetro cubo" del settore dove si trovava – un quantitativo di dati superiore ai cinque miliardi di gigaquad. (VOY: "Oltre il limite")

DenominazioneModifica

La maggior parte dei settori sono numerati, in altri casi invece sono chiamati come un importate sistema stellare che si trova al suo interno. Nella nomenclatura federale, il sistema Sol e la Terra sono localizzati nel Settore 001. (TNG: "L'attacco dei Borg - prima parte") Altri sono chiamati come un sistema stellare come nel caso del settore Mutara. (Star Trek II: L'ira di Khan) In altri casi i settori hanno una designazione consistente in un numero ed un nome come per esempio Rhomboid Dronegar settore 006. (TNG: "Trappola per samaritani")

Elenco di settoriModifica

RetroscenaModifica

Svariate guide, tra cui la Star Trek Encyclopedia espandono un poco la definizione specifica del settore includendo che esso "è un volume di spazio lungo approssimativamente venti anni luce. Un settore tipico dello spazio Federale contiene circa da sei a dieci sistemi stellari, invece i settori prossimi al nucleo galattico ne conterranno spesso molti di più."