Wikia

Memory Alpha

Simbiosi (episodio)

Discussione0
3 015pagine in
questa wiki
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"Symbiosis"
Traduzione Italiana: Simbiosi
Traduzione letterale: Simbiosi
TNG, Episodio 1x22
Numero di produzione: 40271-123
Prima messa in onda: 18 aprile 1988
22° di 176 prodotto in TNG
21° di 176 rilasciato in TNG
  {{{nNthReleasedInSeries_Remastered}}}° di 176 rilasciato in TNG Rimasterizzata  
126° di 727 rilasciati in tutto
Felicium procurement
Teleplay di
Robert Lewin, Richard Manning, e Hans Beimler

Storia di
Robert Lewin

Diretto da
Win Phelps
Sconosciuta (2364)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  
Per la relazione tra organismi, vedi Simbiosi.

Due razze aliene si contendono un carico di un farmaco. La razza dominante afferma che la droga è necessaria per curare una patologia letale, mentre viene usata per rendere la razza più debole indifesa e dipendente.

RiassuntoModifica

La USS Enterprise-D sta conducendo alcune ricerche riguardanti un'inusuale attività magnetica solare nel sistema di Delos quando riceve una richiesta di soccorso proveniente dal cargo Ornarano Sanction, il quale si trova in orbita della quarta luna del sistema. L'equipaggio del ponte è perplesso per l'incompetenza apparente dell'equipaggio del cargo.

Quando cercano di prestare aiuto al vascello teletrasportando i suoi occupanti a bordo dell' Enterprise, a bordo giunge invece il carico. Yar e Riker riescono a teletrasportare quattro persone a bordo della nave per il rotto della cuffia.

Quando giungono i membri dell'equipaggio, due Ornarani e due Brekkiani, sembrano molto ansiosi di vedere il carico. Sebbene due delle persone a bordo del cargo siano morte, la preoccupazione principale dei quattro rimane per il carico. Gli Ornarani affermano che, poiché hanno pagato il carico, esso appartiene a loro. I Brekkiani ribattono che, poiché il pagamento è andato perduto sul vascello distrutto, il carico è ancora di loro proprietà. Iniziano a lottare, usando le loro cariche elettriche naturali, finché la Yar non li ferma.

Felicium

Il felicium

In seguito, gli Ornarani rivelano che il carico è composto da felicium, un farmaco necessario al loro pianeta. Il Capitano Picard capisce che la loro "patologia" potrebbe infettare l'intera nave. Ordina quindi l'allarme medico.

Mentre gli Ornarani soffrono a causa dell'astinenza dal farmaco, i Brekkiani continuano a rifiutarsi di consegnare il carico. La Crusher rivela di non essere in grado di trovare una causa dei segni dell'infezione. Gli Ornarani intimano a Picard di consegnare loro il felicium, e Picard si offre di parlare ai Brekkiani, chiedendo loro di darne quanto basta per soddisfare le necessità degli Ornarani. I Brekkiani acconsentono a consegnare "due dosi per uso immediato."

Si viene a sapere che la società Brekkiana è totalmente dipendente dal commercio del felicium con gli Ornarani. Quando fanno uso del farmaco, gli Ornarani si comportano come se stessero sperimentando gli effetti di una droga. La Crusher deduce che il "farmaco" è in realtà una droga. Data e Riker effettuano alcune ricerche circa la storia di tale droga. Sebbene avesse curato una carestia su Ornara duecento anni prima, ora viene solo venduto come narcotico.

Quando Wesley Crusher si domanda com'è possibile che le persone possano diventare dipendenti dalle droghe, la Yar gli spiega che questo può avvenire quando alcune persone si trovano in circostanze disperate. Allude all'uso di droghe che, forse, ella stessa aveva sperimentato sul pianeta natio. Dice che, sebbene sembri che le droghe possano risolvere i problemi, non migliorano assolutamente niente.

L' Enterprise riceve un segnale da Ornara. Margan esige che gli Ornarani che si trovano sulla nave portino il felicium su Ornara. Un Ornarano attacca Riker, ordinando che l' Enterprise porti il felicium sul suo pianeta.

I Brekkiani decidono quindi di "dare" la droga agli Ornarani. Picard capisce che hanno volutamente usato gli Ornarani. Tuttavia, non può informarne gli Ornarani senza violare la Prima Direttiva. Per intervenire sulla situazione, Picard si rifiuta di riparare il cargo degli Ornarani. Senza un mezzo di trasporto, gli Ornarani dovranno iniziare a fare a meno della droga.

Citazioni memorabiliModifica

"Stiamo perdendo il distacco professionale, dottore."

- Il capitano Picard alla dottoressa Crusher


"... Beverly, la Prima Direttiva non è solo una raccolta di regole; è una filosofia... e molto corretta. La storia non ha fatto altro che provare che ogni volta che la razza umana interferisce con una civiltà meno sviluppata, non importa quanto possano essere amichevoli le intenzioni, i risultati sono sempre disastrosi."
"È difficile essere filosofi quando si deve affrontare la sofferenza."
"Credimi, Beverly, ci poteva essere solo un'opzione."
"Spero solo sia stata quella giusta."
"E potremmo non saperlo mai."

- Il capitano Picard e la dottoressa Crusher


"Destinazione, signore?"
"Non m'importa. Mettiamo solo un po' di distanza tra noi e questo sistema."

- La Forge e Picard


"Capitano, stiamo teletrasportando sopra una bobina di rimpiazzo."
"Bene... e poi andrà a posto?"
"Sì, una volta che sarà installata."
(pausa) "E come lo si fa?"

- Picard a T'Jon


"Cos'hanno queste persone?"

- Picard


"Capitano, da quanto tempo si trova al comando di questo cargo?"
"Da sette anni, con ventisei viaggi a Brekka."
"E non sapete come allineare una bobina di controllo?"
"Non era mai capitato."

- Picard a T'Jon

RetroscenaModifica

Denise Crosby waves goodbye

Denise mentre saluta...

  • Nella scena in cui la Crusher e Picard escono dalla stiva di carico verso la fine dell'episodio, si può vedere Denise Crosby mentre saluta verso la macchina da presa sullo sfondo.
  • Merritt Butrick e Judson Scott, che erano apparsi in Star Trek II: L'ira di Khan (rispettivamente nei panni di David Marcus e Joachim), lavorano insieme anche in questo episodio. Tuttvia, questo è stato l'ultimo ruolo di Butrick per Star Trek prima di morire di AIDS nel 1989. Judson Scott sarebbe poi apparso in VOY: "Il messaggio in bottiglia" nel ruolo del comandante Romulano Rekar.
  • I filmati riguardanti il dietro le quinte di questo episodio (con tanto di scene sbagliate) sono apparsi in un episodio, condotto da LeVar Burton nel 1988, di Reading Rainbow.
  • Questa è la prima volta in cui si vede un interblocco di sistema usato con un sistema di teletrasporto alieno in modo da mostrare che è possibile far interagire due differenti tipi di teletrasporto. L'unica volta precedente a questa in cui si è visto un teletrasporto della Federazione lavorare insieme ad uno alieno è stato quando l' Enterprise aveva intercettato un trasporto alieno e l'aveva reindirizzato verso la propria pedana del teletrasporto in "Missione Terra".
  • All'inizio di questo episodio, quando Picard fa un annuncio destinato a tutta la nave, esso viene preceduto da un fischio tipico della TOS. Questo è insolito per TNG.

Uscite su nastro e su DVDModifica

Collegamenti e riferimentiModifica

Attori ospitiModifica

E conModifica

Attori non accreditatiModifica

RiferimentiModifica

2164; 2357; biofiltro; Brekka; Brekkiani; stiva di carico 11; Delos; bobina elettromagnetica; esplorazione della Federazione; felicium; allarme medico; narcotico; sistema Opperline; Ornara; Ornarani; calamità; Prima Direttiva; magazzino della nave; attività eruttiva solare; interblocco di sistema; Turkana IV; scoppio di raggi x


Episodio precedente:
"L'arsenale della libertà"
Star Trek: The Next Generation
Stagione 1
Episodio successivo:
"La pelle del male"