Wikia

Memory Alpha

Sindacato di Orione

Discussione0
3 013pagine in
questa wiki
Orion colony

Schiave di Orione danzano per il piacere di Christopher Pike su Talos IV.

Raimus

Raimus, un alto membro del Sindacato negli anni 2370.

Il Sindacato di Orione era una cabala criminale creata dagli Orioniani. Il Sindacato è stato costituito nel XXII secolo, e nel XXIV secolo è consolidato come cartello criminale organizzato, equivalente ad una mafia interstellare. Fin dai suoi inizi, il Sindacato include tra le sue principali attività il contrabbando, la pirateria, il commercio di schiavi, e l'omicidio. Durante il XXII secolo, il Sindacato di Orione era poco più che un'organizzazione egemonica, che controllava lo spazio vicino all'Impero Klingon, presso il Briar Patch, e sorvegliando assiduamente la zona dello spazio conosciuta come Borderland, sequestrando spesso i membri dell'equipaggio di navi aliene per il commercio di schiavi. (ENT: "Terra di confine")

Nell'episodio ""Le schiave di Orione"", è stato insinuato che i membri della specie Orioniana di genere femminile, conducano il Sindacato grazie ad un feromone in grado di controllare la mente. È quindi accettabile, che questa caratteristica contribuì alla loro espansione, in quanto venne dimostrato che funzionava anche con altre specie non di Orione. Questo sembra indicare un sistema matriarcale, che tuttavia, potrebbe anche essere decentralizzato.

Nel XXIV secolo, il Sindacato di Orione era puramente un'organizzazione criminale, senza corporazione politica, diventando una mafia interstellare operante entro i confini della Federazione Unita dei Pianeti. I membri del Sindacato appartenenti a diverse specie come Umani, Boliani, Ferengi e Fariani, mantenevano l'influenza su numerosi pianeti indipendenti, come New Sydney e Farius Primo. Il Sindacato inoltre aveva infiltrati sulla Terra e, per un certo periodo, anche nella Flotta Stellare.

Nel 2374, il Sindacato venne contattato dal Dominio per un tentativo di destabilizzazione dell'Alleanza tra la Federazione e i Klingon, durante la Guerra del Dominio. (DS9: "Onore tra i ladri")

Se un membro del Sindacato veniva ucciso, il Sindacato si prendeva cura della sua famiglia. Il Sindacato si prese cura di Morica Bilby inducendo la famiglia di Tigan a pagarla per i loro affari di commercializzazione del pergium. (DS9: "Figliol prodigo")

Il Sindacato di Orione inoltre pretendeva una sostanziosa quota per farne parte. (DS9: "La scalata")

Membri del SindacatoModifica

RiferimentiModifica

Il sindacato di Orione viene anche menzionato nel quarto romanzo di Star Trek: The Lost Era, Well of Souls.