Wikia

Memory Alpha

Technobabble

Discussione0
3 016pagine in
questa wiki

Technobabble è un termine utilizzato per descrivere una spiegazione di una situazione complessa.

Nel 2369, Q incitò lo staff anziano di Deep Space 9, che non era stato in grado di trovare la causa di una ingente perdita di potenza sulla stazione, dicendo "Picard e i suoi lacchè avrebbero risolto tutti questi technobabble molte ore fa." (DS9: "Per amore di Q")

Nel 2372, quando Tom Paris e Neelix erano da soli in una navetta in fase di atterraggio sulla superficie di "Planet Hell", Neelix disse che non era per nulla impressionato dai technobabble sputati dalla bocca di Tom mentre registrava il diario di bordo. (VOY: "Genitori per caso")

RetroscenaModifica

Technobabble (anche noto come Treknobabble) è un neologismo portmanteau, ossia un termine composto dalla fusione di due parole, di origine inglese: technology (tecnologia) e babble (balbettamento). Il lemma descrive l'uso di una terminologia pseudo-scientifica tipica di Star Trek. Nonostante l'utilizzo di una grande quantità di termini specialistici in effetti sia inevitabile, numerosi episodi sono stati criticati per lo sfruttamento di questi come Deus ex machina.

Fra gli esempi di technobabble più noti, vi è l'episodio di Star Trek: Voyager "Oltre il limite", in cui troviamo decontaminazione dei barioni ed il compensatore di Heisenberg, ma anche parti di tecnologia di Star Trek ben note come il motore a curvatura o i phaser appartengono a questa categoria.

Collegamenti esterniModifica