Wikia

Memory Alpha

Trappola spaziale (episodio)

Discussione0
3 010pagine in
questa wiki
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"Booby Trap"
Traduzione Italiana: Trappola spaziale
Traduzione letterale: Trappola
TNG, Episodio 3x06
Numero di produzione: 40273-154
Prima messa in onda: 30 ottobre 1989
53° di 176 prodotto in TNG
53° di 176 rilasciato in TNG
  {{{nNthReleasedInSeries_Remastered}}}° di 176 rilasciato in TNG Rimasterizzata  
160° di 727 rilasciati in tutto
Cleponji
Teleplay di
Ron Roman e Michael Piller & Richard Danus

Storia di
Michael Wagner & Ron Roman

Diretto da
Gabrielle Beaumont
43205.6 (2366)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  

Mentre si trova ad investigare sul relitto di una nave vecchia di mille anni, l' Enterprise viene catturata dalla stessa trappola che aveva afflitto il vascello un millennio prima.

Riassunto Modifica

Leah Brahms

La dottoressa Leah Brahms

Mentre la USS Enterprise-D sta conducendo alcune ricerche sui resti a Orelious IX, scoprono una nave da guerra Promelliana. Quando la squadra di sbarco ritorna, una trappola Menthar inizia a prosciugare le riserve di energia dell' Enterprise, che non riesce più a muoversi, creando una radiazione mortale. Il Tenente comandante La Forge cerca di trovare una soluzione con l'ausilio dell'immagine sul ponte ologrammi di Leah Brahms, l'ingegnere che ha costruito i motori a curvatura dell' Enterprise. La Forge ha fatto ricreare al computer la personalità della dottoressa Brahms (della quale si innamora) per facilitare l'interazione. La chiave per far muovere la nave sta nella differenziazione temporale tra azione e reazione, ma per essere abbastanza veloci, il controllo totale della nave deve esser affidato al computer il quale, secondo le simulazioni, non riesce a sfuggire al campo.

Nel frattempo, gli altri cercano di usare le informazioni ottenute da alcune bobine di memoria a bordo dell'antica nave Promelliana per trovare un modo col quale risolvere il problema. Scoprono che gli asteroidi sono stati intrappolati con degli assimilatori di acetone. È impossibile distruggere gli asteroidi mentre assorbono l'energia dei phaser.

Picard al timone

Picard prende il timone

Viene fuori che il cervello umano può trovare la soluzione finale. Invece di cercare di far sovraccaricare i motori, una minima scarica di energia unita ai propulsori al minimo può essere usata per liberare la nave del campo della trappola, chiudendo al contempo tutti i sistemi non essenziali. Il capitano Picard prende il timone e riesce ad utilizzare il campo gravitazionale degli asteroidi ed i propulsori dell' Enterprise per liberare la nave. Picard ordina poi la distruzione della nave antica per impedirle di attirare altre vittime.

Diario di bordo Modifica

Citazioni memorabili Modifica

"Uh oh..."
"Ti chiedo scusa, Wesley"
"Geordi aveva questo appuntamento importante con Christy stasera. Ha passato giorni a mettere insieme il programma perfetto. Pare che sia finito piuttosto presto"
(breve occhiata all'umore depresso di La Forge)
"Uh oh..."

- Wesley e Data circa l'appuntamento di La Forge di quella sera


"È esattamente come l'hanno lasciato, Numero Uno, nella bottiglia."
(sguardo confuso tra Data e Worf)
"La nave in bot– Oh, Signore. Nessuno di voi costruiva le navi in bottiglia da ragazzo?!"
"Io non giocavo coi giocattoli."
"Io non sono mai stato un ragazzo."
(Picard sospira)
"Io sì, signore."
"(breve pausa) Grazie, signor O'Brien. Proceda."
(Riker guarda O'Brien dopo il teletrasporto.)
"Io sì. Davvero. Le navi in bottiglia, molto divertenti."

- Picard, Worf, Data e O'Brien


"C'è sempre spazio nel bar per un altro cuore infranto.'"

- Guinan


"Sono attratta dagli uomini calvi."

- Guinan


"È possibile... che siamo caduti nella stessa trappola che li ha uccisi? Una trappola di mille anni?"

- Picard


"Non sono abituata alle persone che mettono in discussione il mio giudizio."
"Ed io non sono abituato a morire!"

- Leah Brahms e La Forge


"Se resistiamo, moriamo. Se non resistiamo, moriamo."

- Riker


"Ha usato la forza gravitazionale dell'asteroide come fionda. Eccellente!"

- Data a Picard

Retroscena Modifica

Uscite su nastro e su DVD Modifica

Collegamenti e riferimenti Modifica

Attori ospiti Modifica

Apparizione speciale di Modifica

Con la partecipazione di Modifica

Riferimenti Modifica

XIV secolo AD; assimilatore di acetone; asteroide; appendice Astral V; nave da battaglia; Bonaparte, Napoleone; trappola; Chaya VII; sistema Chaya; Cleponji; Coco-no-no; balestra; Istituto Daystrom; camera dei cristalli di dilitio; Sala Progetto 5; nave da carico Ferengi; fungilli; reattore di fusione; Classe Galaxy; zingaro; Rapsodia ungherese; hyronalin; processore d'immagini; ammortizzatore inerziale; ratio intermix; manovra elusiva Kavis Teke; motore di fusione di ciclo Lang; reattore di fusione; Stazione Mars; orologio meccanico; bobina di memoria; Mentharo; avamposto; Orelious IX; sistema Orelious; stratagemma di attrazione passiva; diario personale; tunnel di trasferimento d'energia; Promelliano; nave da battaglia Promelliana; avvelenamento da radiazioni; avamposto Seran T-1; Gruppo di Propulsione Teoretica; diario di Propulsione Teoretica; scacchi tridimensionali; tricorder; campi della Flotta di Utopia Planitia; violino; generatore del campo di curvatura


Episodio precedente:
"Il vincolo"
Star Trek: The Next Generation
Stagione 3
Episodio successivo:
"Il nemico"

Nella rete di Wikia

Wiki a caso