Wikia

Memory Alpha

V'Las

Discussione0
3 003pagine in
questa wiki
VLas

L'amministratore V'Las (2154)

Vlastwist

"Il nostro obiettivo... è di mantenere l'ordine."

V'Las era l'Amministratore dell'Alto Comando Vulcaniano all'inizio degli anni 2150. Nel ricoprire tale carica, aveva diritto al titolo di Eccellenza. Secondo l'Ambasciatore Soval, V'Las ottenne questa carica dimostrando, sotto il sistema vulcaniano meritocratico, di possedere le migliori capacità per governare.

Nel 2154, V'Las progettò di sferrare un attacco preventivo contro Andoria. Tale decisione fu basata sulle dichiarazioni che gli Andoriani stessero costruendo un'arma, basata probabilmente sulla tecnologia Xindi. (Soval credeva che tale prova fosse stata costruita per dare a V'Las un pretesto per attaccare Andoria.) Un simile attacco aveva il potenziale per devastare sia Vulcano che Andoria, oltre a coinvolgere altri pianeti, come la Terra.

Uno degli ostacoli al piano di V'Las era rappresentato da un gruppo pacifista conosciuto con il nome di Syrranniti, i quali affermavano che Vulcano si era allontanato dagli insegnamenti di Surak. Poiché un attacco preventivo sarebbe stata una chiara violazione agli ideali di pace dei Siranniti, V'Las decise di eliminarli prima dell'attacco. V'Las ordinò al suo assistente Stel di piazzare un ordigno nell'Ambasciata della Terra Unita, insieme a tracce di DNA che avrebbero portato a T'Pau, un capo dei Siranniti. La detonazione dell'ordigno uccise diversi Umani, tra cui il Vice Ammiraglio Maxwell Forrest.

Nel tentativo di accertare chi avesse messo l'ordigno, l'ambasciatore Soval prese parte ad una fusione mentale, un atto visto come una sorta di sfida verso gli insegnamenti ancestrali della società vulcaniana. La fusione rivelò a Soval il coinvolgimento di Stel, ma quando si rivolse a V'Las ed all'Alto Comando, venne fuori che questi ultimi erano più interessati a preservare il taboo esistente contro coloro che effettuavano la fusione mentale che venire a conoscenza delle informazioni raccolte da Soval. La posizione di Soval nell'Alto Comando era ormai decaduta.

In seguito, V'Las autorizzò il bombardamento della base sirannita ubicata nella Fornace di Vulcano. Essendosi sbarazzato dei Siranniti, poté procedere ad attuare il suo piano di attaccare Andoria. Tuttavia, Soval e la nave stellare terrestre Enterprise riuscirono ad avvertire gli Andoriani di quello che stava per accadere. La flotta vulcaniana fu intercettata fuori dal sistema andoriano dall' Enterprise e da sei navi da guerra andoriane, ed iniziò la battaglia.

Jonathan Archer e T'Pau riuscirono a giungere nella capitale vulcaniana ed a teletrasportarsi nell'Alto Comando, ove portarono il Kir'Shara. Questa rivelazione consentì al Ministro Kuvak, che per parecchio tempo era stato scettico circa le decisioni di V'Las, di impadronirsi del potere e di far cessare l'attacco contro Andoria. V'Las fu destituito poco dopo.

Al tempo, non si sapeva che V'Las aveva cospirato con un agente Romulano in incognito all'interno dell'Alto Comando Vulcaniano, il Maggiore Talok, per preparare la conquista di Vulcano da parte dell'Impero Stellare Romulano.

V'Las è stato interpretato da Robert Foxworth.

Apparizioni Modifica

Nella rete di Wikia

Wiki a caso