Wikia

Memory Alpha

Valeris

Discussione0
3 015pagine in
questa wiki
Genere: Femmina
Specie: Vulcaniana
Associazione: Flotta Stellare della Federazione
Cospirazione di Khitomer
Grado: Tenente
Occupazione: Timoniere
Stato: Incarcerata per tradimento (2293)
Interprete(i): Kim Cattrall

Il tenente Valeris era un ufficiale della Flotta Stellare che servì a bordo della USS Enterprise-A quale timoniere nel 2293.

Con Spock come mentore, fu la prima Vulcaniana a diplomarsi quale prima della sua classe presso l'Accademia della Flotta Stellare.

Valeris venne coinvolta nella Cospirazione di Khitomer, che cercò di sabotare la conferenza di Khitomer fra l'Impero Klingon e la Federazione Unita dei Pianeti nel 2293. Il suo coinvolgimento nel complotto derivò da una resistenza ai cambiamenti della pace che ci sarebbero stati tra la Federazione e i Klingon. Contribuì all'imprigionamento del capitano James T. Kirk e del dottor Leonard McCoy fornendo ai Klingon il diario personale di Kirk circa il suo odio nei loro confronti per la morte del figlio. Uccise anche i due ufficiali che avevano assassinato il cancelliere Gorkon, usando un phaser a distanza, per evitare di allertare il resto dell'equipaggio, il quale stava cercando prove circa la cospirazione a bordo della nave.

Tuttavia, Valeris commise un errore quando venne portata a pensare che gli uomini che aveva ucciso fossero ancora vivi, cosa che era in realtà una trappola per farla uscire allo scoperto. Spock riuscì ad avere le informazioni da Valeris tramite una fusione mentale Vulcaniana forzata, la cospirazione fu sventata e l'assassinio del Presidente del Consiglio della Federazione evitato, salvando perciò la conferenza di Khitomer e preparando la strada per quasi cent'anni di pace tra l'Impero Klingon e la Federazione.

Il tenente Valeris venne preso in custodia e poi accusata di tradimento. (Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto)

AppendiciModifica

RetroscenaModifica

Saavik avrebbe dovuto ricomparire in Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto, ma venne rimpiazzata da Valeris, a quanto pare perché Gene Roddenberry temeva che i fan si fossero così affezionati a Saavik da reagire male nello scoprire che era diventata una traditrice. Inoltre, nessuno voleva ingaggiare una terza attrice per recitare lo stesso ruolo.

Mentre ci si riferisce a lei come "tenente", Valeris indossa la mostrina col grado di tenente comandante. La sua giacca dell'Uniforme della Flotta Stellare ha il risvolto con l'insegna grigia e la fascia al polso da ufficiale della divisione scientifica, ma il sotto della sua uniforme è rosso (denotando un cadetto o un ufficiale studente). Questa confusione è ascrivibile al fatto che non vennero fatte nuove uniformi e che il dipartimento costumi semplicemente fornì alla Cattrall un'uniforme della sua misura. Le note sulle uniformi di Robert Fletcher specificano che l'uniforme e il colletto della stessa dovrebbero essere abbinati, perciò il colore di una specialità di divisione avrebbe dovuto esser aggiunto come una striscia sulla spalla e sul polso.

Kim Cattrall progettò il cerchietto, dando suggerimenti sulla sua acconciatura e persino nel dare il nome al personaggio – dopo Eris, la dea greca del conflitto, che si riferiva al ruolo di Valeris negli eventi del film. Il prefisso "Val" venne aggiunto per rendere il suono più Vulcaniano. (Io sono Spock) Il copione sillaba il nome "Val'eris", ma l'apostrofo non appare nei titoli di coda e nel materiale pubblicitario.

Cattrall studiò la vita di Che Guevara per prepararsi ad interpretare il ruolo, secondo un articolo di Mark A. Altman.

Collegamenti esterniModifica