Wikia

Memory Alpha

Vorta

Discussione0
3 016pagine in
questa wiki
Weyoun

Weyoun, un maschio Vorta.

Eris

Eris, una femmina Vorta.

Da non confondere con l'Horta, una specie non umanoide basata sul silicio in grado di scavare tunnel nella roccia solida.

I vorta sono una specie umanoide geneticamente modificata dai Fondatori del Dominio con lo scopo di comandare sul campo delle truppe Jem'Hadar, oppure per essere amministratori, scienziati e diplomatici. I Vorta descrivono se stessi come coloro i quali "servono i Fondatori".

Storia e politica Modifica

Vedi anche: Storia del Dominio

I vorta credono, forse senza alcuna solida base a conferma di questa leggenda, che in precedenza in membri della loro specie fossero dei piccoli e timidi primati, simili a scimmie, che vivevano le foreste del loro mondo natale nascosti nei cavi degli alberi, nutrendosi di noci e bacche, e vivendo nel terrore dei predatori che davano loro la caccia. Un giorno una famiglia di vorta nascose un Cambiante ferito che fuggiva da un gruppo di solidi infuriati e in segno di riconoscenza il Cambiante promise loro che un giorno tutti i vorta sarebbero stati trasformati in esseri molto potenti e che sarebbero diventati una parte importante di un nuovo, grandissimo impero che si sarebbe esteso attraverso tutta la galassia. I Fondatori mantennero la loro promessa modificando geneticamente i vorta e trasformandoli in umanoidi impiegati ai più alti vertici del Dominio. (DS9: "Tradimento, fede e il grande fiume")

I Vorta hanno anche il ruolo di comandanti dei Jem'Hadar. Ogni nave jem'Hadar è comandata da un unico Vorta, al quale il Primo dei jem'Hadar risponde direttamente, mentre gli altri jem'Hadar rispondono al Primo. I vorta hanno anche il compito di distribuire il ketracel bianco, la droga che assicura la lealtà dei jem'Hadar (benché sia stato dimostrato che non è strettamente necessaria a questo scopo). (DS9: "Fino alla morte")

Fisiologia Modifica

I vorta hanno un aspetto pallido, occhi viola, e orecchie dai lobi allungati. I Fondatori hanno alterato il genoma dei vorta al fine di dotarli di un udito migliore della maggior parte delle specie umanoidi, ma rispetto a queste ultimi i vorta hanno una vista molto debole. I vorta sono immuni alla maggior parte dei veleni e a questo proposito Weyoun una volta ha affermato che: "E' molto utile per un diplomatico". (DS9: "Legami di sangue e d'acqua")

Alcuni agenti vorta, come Eris, sono in grado di generare potenti attacchi telecinetici, forti abbastanza da staccare da terra un essere umano adulto. Tuttavia questa capacità non sembra essere comune a tutti i vorta, ma propria solo di una (piccola) parte di essi. (DS9: "I Jem'Hadar")

Ronald D. Moore ha dichiarato: "Non abbiamo intenzione di usare ancora questa capacità, ci basiamo sul fatto che non fosse un abilità condivisa dall'intera specie dei vorta, ma qualcosa specificatamente pensato dai Fondatori per quel particolare vorta (o magari per una parte di loro). A Eris è stata data questa abilità dai Fondatori per uno scopo preciso. [1] [2]

Forse le più importante delle modifiche genetiche fatte suoi vorta è la loro fede intrinseca che i Fondatori siano i loro dei. Questa assicura l'assoluta obbedienza dei vorta verso i Fondatori. (DS9: "Tradimento, fede e il grande fiume")

I vorta hanno un limitato senso del gusto, i soli cibi che amano solo le noci di kava e le bacche di ripple, come era prima che fossero migliorati geneticamente dai Fondatori, un modo per ricordare ai vorta il loro passato. (DS9: "Aiuta gli audaci", "Tradimento, fede e il grande fiume") I vorta in generale non possiedono alcun senso estetico, né apprezzano le varie forme d'Arte.

Come i jem'Hadar, anche i vorta non si riproducono sessualmente, ma ciascun Vorta ha raggiunto uno stato virtuale di immortalità mediante la clonazione. Al contrario dei jem'Hadar, però, esistono sia maschi, sia femmine Vorta.

Questo può essere dovuto alla necessità dei vorta di assumere il ruolo di ambasciatori del Dominio tra specie che si riproducono sessualmente. Non è risaputo se i vorta siano sterili, ma nessun vorta ha mai accennato a una famiglia, mostrato interesse verso l'attività sessuale, e inoltre né femmine vorta incinte, né bambini vorta, sono mai comparsi in tutta la durata della serie Star Trek: Deep Space Nine.

Quando un vorta viene ucciso, può essere rapidamente sostituito con un clone con la memoria della sua incarnazione precedente. I cloni vorta occasionalmente assumere tratti di personalità differenti rispetto ai loro precedessori e addirittura arrivare a disertare ((vedi Weyoun 6). (DS9: "Legami di sangue e d'acqua", "Tradimento, fede e il grande fiume")

In caso di cattura, ci si aspetta che i vorta si suicidino mediante il loro impianto di terminazione. Ai vorta viene assicurato che in questo caso la morte sarà rapida e indolore, ma è stato dimostrato non essere così. (DS9: "Legami di sangue e d'acqua", "Tradimento, fede e il grande fiume")

PersonaggiModifica

Cibi e bevandeModifica

EpisodiModifica

RetroscenaModifica

I vorta erano stati inizialmente concepiti come duri commercianti spaziali, descritti da Ira Steven Behr come "dei tipi alla Brian Dennehy." (La nascita del Dominio e oltre, DVD DS9 stagione 3, contenuti speciali)

Collegamenti esterniModifica